Cybersecurity: un mercato da quasi un miliardo di euro

Cybersecurity: un mercato da quasi un miliardo di euro

Leggimi

Cybersecurity: un mercato da quasi un miliardo di euro. Nell'universo sfaccettato e irrequieto del web, capita sempre più spesso di sentir parlare di cybersecurity. A volte in tono di allarme, altre volte come se il tema non avesse l'impatto che meriterebbe uno studio approfondito in materia. Ciò che è certo è che la sicurezza informatica è uno degli elementi più importanti che un'impresa deve tenere in considerazione, investendo denaro per la realizzazione di strumenti volti a preservarne l'attività.

Alcune statistiche di rilievo

Lo sapevate che in tutto il mondo, almeno 550 milioni di persone cadono vittime di un crimine informatico ogni anno? Al giorno il numero si attesta a 1 milione e mezzo. Questo significa che 18 persone ogni secondo vengono attaccate da un cybercriminale.

Un'impronta particolarmente d'impatto sui social media

Sulla sola piattaforma Facebook sono più di 600mila gli account che vengono compromessi ogni giorno. Un utente su dieci ha affermato di essere caduto preda di una frode o una truffa su un social network.

Gli attacchi informatici più comuni

Tra tutti spiccano virus, malware, worms, trojans, che si attestano al 50% di tutti gli attacchi informatici. Attività di phishing e social engineering sono altrettanto comuni e abituali. La violazione dei dati è un attacco piuttosto frequente, e viene compiuto spesso da ex dipendenti di una determinata azienda come un act of vengeance. Ad essere colpite sono soprattutto imprese legate al business, ospedali, istituti di credito, enti governativi o militari.

Un'iniziativa tutta italiana, tesa a prevenire il crimine informatico

CyberChallenge.it è il nome di un programma di addestramento volto a istruire in merito alla cybersecurity. Da un'idea del Centro di ricerca di Cyber Intelligence and Information Security dell'università La Sapienza, e patrocinato dal Laboratorio nazionale di cybersecurity del Cini. L'obiettivo finale? Creare degli esperti informatici in grado di affrontare tutte le problematiche connesse alla difesa informatica.

I seminari

I partecipanti della CyberChallenge appartengono a una fascia di età che comprende i 18 e i 23 anni. In un arco di dodici settimane hanno dovuto destreggiarsi tra lezioni e seminari all'interno dei quali hanno potuto accedere a insegnamenti specifici e particolari: dall'individuare un malware all'eliminare vulnerabilità dei software.

Cybersecurity: un mercato da quasi un miliardo di euro

Suona sempre più essenziale l'idea di creare un ambiente cibernetico sicuro e privo di pecche. La sicurezza informatica non è un argomento che si può evitare di affrontare. Pensate che in Italia il mercato delle soluzioni di cybersecurity ha raggiunto nel 2016 un valore di 972 milioni di euro. È quanto è emerso da una recente indagine sviluppata dall'Osservatorio Information security and Privacy del Politecnico di Milano. L'occasione dello studio era l'evento "Security&Privacy dal dato sanitario, il trade off sanitario tra cybersecurity, tutela e sviluppo del mercato".