Tre consigli fulminei per vendere di più a Natale

Tre consigli fulminei per vendere di più a Natale

Leggimi

Natale è tra meno di una settimana, lo sapevate? Non c'è un solo brand sulla faccia della Terra che non sia impegnato a creare strategie di comunicazione volte ad attrarre i consumatori per convincerli ad effettuare un acquisto dell'ultim'ora. Ma quali strategie si possono adottare per rimanere sulla cresta dell'onda e attirare la clientela in un lasso di tempo tanto breve? Vediamolo insieme.

Tre consigli fulminei per vendere di più a Natale

Ecco qui per voi tre consigli veloci veloci per affrontare le vacanze di Natale senza avere addosso il fiato dell'urgenza e dell'inevitabile disperazione che ne consegue.

Promuovete le offerte last minute

Da sempre l'urgenza fa muovere le persone. Instillate pertanto negli utenti la consapevolezza che la vostra offerta terminerà presto, così da stimolarle ad affrettarsi per l'acquisto. Promozioni e sconti a scadenza, magari accanto a un conto alla rovescia che ispiri ancora di più il senso che se gli utenti non fanno subito qualcosa sarà beneficio di altri approfittarne. Pensate al fatto che molti consumatori sono soliti acquistare il giorno stesso di Natale, e alcuni di loro si spingono addirittura il 26 o il 27 per compiere acquisti. Valutate caso per caso.

Sfruttate le recensioni

Testimonianze, pareri e recensioni condivise sui social media sono praticamente la sola forma di decision-making che gli utenti compiono online. Ecco perché dovrete sfruttarne appieno il potenziale, cavalcando l'onda che il passaparola vi potrà poi garantire. Ottimizzate quindi il vostro impegno di comunicazione sui social, condividendo tutti i vostri contenuti e riprendendo le recensioni che parlano bene dei vostri prodotti o servizi.

Remarketing da non sottovalutare

Andare a riprendere i contatti che hanno già interagito con voi è una fonte di guadagno sicura e sorprendente. Certo, dovrete anche impegnarvi a creare contenuti nuovi e impattanti, capaci di attrarre gli utenti non avvezzi alle vostre strategie. Ma il retarketing è sempre una mossa vincente quando si tratta di vendere sotto le feste.