Il futuro del design è firmato User Experience

Il futuro del design è firmato User Experience

Leggimi

Il futuro del design è firmato User Experience. L'altra volta avevamo accennato al fatto che vi è sempre più richiesta in Italia di profili professionali competenti in materia di UX design. Non solo, ma il futuro vero e proprio del design è da consegnare nelle mani di queste figure particolarmente dinamiche e creative. Ma vediamo di approfondire la questione.

Il futuro del design è firmato User Experience

I creativi della User Experience, vale a dire una delle figure professionali più richieste e apprezzate e vezzeggiate al giorno d'oggi. Aziende, brands, big player del mercato del calibro di Apple, Coca Cola, Nike e altre centinaia di pezzi grossi fanno la fila per assoldare i migliori esperti di una simile disciplina. 150 mila sono le posizioni aperte nell'ultimo anno nella sola Italia.

Che cos'è l'User Experience?

User Experience è l'esperienza d'acquisto che un utente ha di un determinato prodotto, o un servizio particolare. L'esperienza non è un passaggio casuale e fugace, ma una vera e propria interazione tra utente e impresa, tra brand e consumatore, e consiste in una serie di processi dotati di molteplici sfumature all'interno delle quali è sempre e soltanto la soddisfazione finale di quest'ultimo ad avere importanza.

Che cos'altro è l'User Experience?

User Experience non si limita all'esperienza d'acquisto dell'utente, naturalmente. Essa prende in esame anche le necessità di business e le varie strategie marketing preposte al raggiungimento di un'esperienza d'acquisto fautrice di successo nel medio come nel lungo termine.

Quali competenze deve possedere un esperto di User Experience?

Un esperto di UX design deve possedere diverse competenze tutte tra loro distinte e ugualmente importanti: tra le altre, competenze di ergonomia, usabilità, creatività visiva, branding, architettura delle informazioni. Nelle università italiane sta cominciando ad affiorare l'urgenza di creare corsi di studio appositi per la formazione di simili figure professionali. Il mercato ormai lo richiede. Centri come la TAG Innovation School, scuola dell'innovazione nata da Talent Garden, mette a disposizione tre borse di studio volte a permettere l'iscrizione a UX Design Master, il quale è l'unico percorso formativo non convenzionale dedicato a tali figure.