Come scrivere una newsletter d'impatto

Come scrivere una newsletter d'impatto

Leggimi

Si usa ancora sfruttare l'email marketing per promuovere le proprie attività online. I benefici di una buona newsletter sono esposti alla luce del sole ogni giorno, e non c'è una singola azienda che in qualche modo non misuri la potenza della propria pubblicità sulla base di una simile strategia.

Come scrivere una newsletter d'impatto

Seguite queste dritte per capire come scrivere una newsletter a prova di cestino.

Oggetto

L'oggetto della newsletter deve essere breve. Non solo, deve essere chiaro e comprensibile a tutti. Soprattutto deve essere veritiero e diretto, far capire subito a chi leggerà l'email di che cos'è che intendete parlare, quale messaggio volete comunicare, quali sono le vostre intenzioni. Dovrete esprimere tutto ciò che sentite di dover comunicare, tenendo presente che c'è una differenza di lettura tra la ricezione di un'email su un telefono e su un computer.

Corpo

Una volta pensato all'oggetto, dovrete badare al corpo della newsletter. Che cosa bisogna scrivere? Pensate attentamente a ciò che vi interessa trasmettere al vostro destinatario. Scrivete in maniera chiara, semplice e accattivante, senza mai strafare. Non dovete sorprendere nessuno, né tantomeno mostrare perizia tecnica o nozioni di filologia.

 

A seconda di ciò che intendete comunicare, scrivete un'email che comprenda un link che rimandi al vostro blog. Evitate di scrivere email lunghe e dai contenuti astrusi. Non correte il rischio di risultare illeggibili ai nuovi iscritti, soprattutto se questi si sono iscritti per avere soltanto un paio di informazioni a proposito dei vostri servizi.

Ricordatevi che la comunicazione con il destinatario deve essere efficace e propositiva. Non dovete spaventarlo, tediarlo o convincerlo che il vostro messaggio sia destinato a finire nella casella "spam". Badate a evitare che ciò accada.

Restate sintonizzati per avere informazioni on a daily basis in merito a tutto ciò che ruota attorno il mondo del commercio elettronico nella sua totalità.