E-commerce e Social Media come ottenere di più

E-commerce e Social Media: come ottenere di più

Leggimi

E-commerce e Social Media: come ottenere di più. Quante volte vi sarà capitato di trovarvi di fronte a contenuti particolarmente interessanti, che abbiano totalizzato pochissime visualizzazioni? Per tacere del numero di condivisioni o di mi piace ottenuti, esigui e sconfortanti. Il vero segreto di un post di successo sta tanto nella qualità del testo quanto nella capacità, da parte dell'autore, di promuoverlo come si deve. E in questo i Social Media e strategie SEO appropriate sono un mantra da mandare giù a memoria se si vuole che Google e motori di ricerca connessi colgano i vostri sforzi. 

E-commerce e Social Media: come ottenere di più

Per questa ragione, abbiamo pensato di listare qui sotto tre consigli che non potete mancare di seguire.

Condivisioni intuitive

Non c'è interazione che non contempli una certa dose di condivisioni sui Social Media. Implementate, nel vostro sito web, pulsanti o icone che reindirizzino alle principali pagine Social della Rete. Potete anche utilizzare strumenti quali Buffer per programmare i post o gli articoli pubblicati in modo tale che compaiano in fasce di tempo precise e ricorrenti. Fate in modo di rendere le condivisioni sulle piattaforme Social il più intuitive possibili.

Sfruttare il potere degli Influcencers

Potete anche fare affidamento sul potere dei cosiddetti Influcencer, figure del web che sono riuscite ad acquisire un tale grado di notorietà da divenire, appunto, vere e proprie influenze capaci di convogliare interessi e passioni degli utenti. Dalle personalità della Tv, ai bloggers, alle celebrità su youtube, sono in tantissimi coloro che collaborano con brand importanti della scena globale, aiutandoli a promuovere i loro prodotti e servizi. Social media marketing elevato al cubo e destinato a impattare su più generazioni. A proposito del futuro, avete già avuto modo di leggere ciò che si riserverà alle piattaforme Social nei prossimi anni?

Create o entrate nei gruppi appositi

L'engagement non è cosa che si possa ottenere da un giorno all'altro. I modi e le tattiche per stimolarne lo sviluppo sono molteplici. Uno tra i tanti, ad esempio, consiste nell'entrare in gruppi pertinenti alla disciplina di cui ci si occupa. Su piattaforme social come Facebook o LinkedIn vi è una vera e propria proliferazione di gruppi dediti a portare avanti la lucerna di una particolare area tematica. E' proprio in tali aggregazioni virtuali che potreste inserirvi. Se vi occupate di e-commerce, andate a cercare e seguire tutti i gruppi più noti e importanti del settore. Altrimenti createne uno vostro, e sforzatevi di farlo crescere.

Per saperne di più, potete riferirvi anche a questo recente articolo.