Social media? Ecco i trend da tenere a mente

Social media? Ecco i trend da tenere a mente

Leggimi

Quali sono i trend dominanti di questo periodo? E per l'immediato futuro? Che cosa dobbiamo aspettarci per il 2018 in materia di social media? Man mano che passano i mesi sempre più aziende sono impegnate a creare strategie che possano tenere l'attenzione degli utenti (scarsa e destinata a diminuire) vigile e concentrata sui servizi offerti.

Social Media? Ecco i trend da tenere a mente

Tenete a mente questi trend, e provate a vedere in che modo poterli adattare alle vostre strategie online.

Dalle chatbot

Le chatbot sono ideali per incrementare la customer experience. Non solo, ma entro il 2018 circa il 30% delle nostre conversazioni sarà mediato dall'ausilio di macchine e sistemi automatizzati. Una chat bot è un software creato per simulare una conversazione simile a quella umana. Il suo ruolo è di assistere il cliente 24 ore su 24, rispondendo alle sue domande in maniera immediata e completa. Un brand che sia capace di sfruttare le chat bots sarà sempre due passi più in là rispetto ai suoi competitors.

Alle piattaforme sempre più legate al mobile

Snapchat e Instagram trionferanno su tutte le altre piattaforme Social. La loro importanza ha raggiunto livelli tali che ora i brand non possono più evitare di utilizzarle. Sono veloci, agili, immediate, piattaforme perfette per entrare in contatto con gli utenti e creare engagement, proprio in virtù del potere delle immagini e dei video che si possono realizzare.

Ai video in realtà aumentata

I consumatori non apprezzano contenuti scritti da un brand che metta in risalto il desiderio ossessivo di vendere loro qualcosa. Ciò che li colpisce è una storia ben scritta, cara e coinvolgente e tale da accattivarli trasformandoli in conversioni. Per questo conviene che voi adottiate un approccio storytelling-based per raccontare i vostri prodotti e servizi. E sfruttate il potenziale della realtà aumentata, soprattutto con i video. Si sa che il video marketing è uno dei temi più caldi delle odierne dinamiche di mercato. Un video è capace di creare interazioni come nessun testo sul blog potrebbe sperare di fare.