nuovi banner cookie - ecommerceguru

Installazione dei cookie: interviene il Garante per la Privacy

Leggimi

Il Garante per la Privacy vara un provvedimento per regolare l'uso dei cookie nei siti web. È previsto un tempo di adeguamento di un anno a decorrere dalla pubblicazione del provvedimento. Dopo tale periodo scattano le sanzioni previste dalla legge.

Lo scorso 4 giugno il Garante per la Privacy si è espresso sul controverso tema dell'utilizzo dei cookie all'interno dei siti web. L'obiettivo del provvedimento sono i cosiddetti "cookie di profilazione" ovvero quei cookie che permettono di profilare gli utenti a scopi di marketing.

COSA SONO I COOKIE?

Prima di entrare nel merito del provvedimento vediamo in cosa consistono i cookie. In termini generali per cookie si intende un piccolo file di testo che un sito web invia ai dispositivi degli utenti e sul quale vengono memorizzate delle informazioni inerenti la navigazione degli utenti.

Non tutti i cookie sono uguali. Tra le diverse tipologie di cookie possiamo distinguere:

  • cookie tecnici: permettono di salvare alcune informazioni che semplificano e rendono più veloce la navigazione dei siti web. Negli ecommerce, un esempio di cookie tecnico è rappresentato dal salvataggio del carello. Quando un utente ritorna su uno shop online in cui ha precedentemente inserito dei prodotti nel carrello ritrova i prodotti che ha scelto.
  • cookie di profilazione: permettono di salvare alcune informazioni riguardanti gli utenti che navigano un sito: gusti , abitudini, scelte personali. Con l'utilizzo di cookie di profilazione è possibile profilare gli utenti e inviare loro messaggi personalizzati costruiti in base ai dati in possesso.

IL PROVVEDIMENTO DEL GARANTE

Cerchiamo di comprendere come il Garante della Privacy ha regolamentato l'utilizzo dei cookie di profilazione. Il testo del provvedimento prevede una procedura semplificata che aiuta gli utenti a dare o meno il consenso all'istallazione dei cookie sui propri dispositivi.

Tutti i siti web dovranno avere un banner in cui è indicato:

  • il sito web utilizza cookie di profilazione per l'invio di messaggi mirati
  • il sito consente anche l'invio di cookie di terze parti
  • un link su una pagina all'interno del sito in cui è presente l'informativa più ampia
  • che la prosecuzione nella navigazione comporta il consenso all'uso dei cookie

Esempio di banner da inserire nel sito:

nuovi banner cookie - ecommerceguruLE SANZIONI PREVISTE

A tutti quei siti web che, a un anno dalla pubblicazione del provvedimento, non hanno implementato il banner e la pagina informativa più ampia sono previste sanzioni da 6.000 a 36.000 euro (art. 161 del Codice). Mentre per tutti quelli che installeranno i cookie senza il consenso degli utenti è prevista una multa che va da 10.000 a 120.000 euro.