Il MOSS il portale che agevola chi vende online all'estero

Vendi online all’estero? Ecco le nuove norme IVA in vigore da gennaio 2015

Leggimi

Il MOSS: da gennaio 2015 le nuove norme sull’IVA agevoleranno la vendita online all’estero

Grazie all’applicazione della direttiva 2008/8/CE, dal 1° gennaio 2015 è entrato in funzione Il MOSS (Mini One Stop Shop): il nuovo portale telematico che ha l’obiettivo di agevolare il versamento della tassa sul valore aggiunto per tutti i soggetti che offrono servizi di telecomunicazione, teleradio diffusione ed elettronici, resi in altri Stati dell’Unione Europea ed ai consumatori privati.

Che cosa significa?

Se hai un’e-commerce e vendi in altri Paesi dell’UE, non dovrai più registrarti presso ogni Stato membro. Ti basterà quindi iscriverti al MOSS, trasmettere una dichiarazione IVA trimestrale dettagliata sui prodotti o servizi da te venduti a persone che non sono soggetti passivi IVA in altri Stati membri, e versare in Italia l’importo dovuto. Successivamente, le dichiarazioni e tutta l’IVA versata, verranno trasmesse dallo Stato membro di identificazione ai rispettivi Stati membri di consumo.

Chi sceglie di avvalersi del MOSS deve registrarsi nello Stato membro di identificazione, che nel regime UE corrisponde al Paese in cui si ha la sede della propria attività economica o in alternativa, dove si ha una stabile organizzazione. Si tratta di uno strumento del tutto facoltativo, ma per il quale risulta chiaro il grande vantaggio in termini di risparmio di tempo, evitando tutte quelle lungaggini burocratiche legate agli adempimenti fiscali in ogni Paese dell’UE. L’unico “vincolo” è che se si ricorre al portale lo si dovrà applicare in tutti gli Stati membri.

Se sei interessato ad approfondire l’argomento della vendita online ed avere supporto per le vendite all’estero sotto ogni aspetto, lasciaci i tuoi dati e penseremo alla soluzione ideale per te:

Nome e Cognome

La tua e-mail

La tua richiesta

Dichiaro di aver letto e accettato l’informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679.

Codice Captcha

Scarica l'infografica relativa al nuovo portale MOSS