Packlink ecommerceguru

5 consigli per effettuare l’internazionalizzazione del proprio e-Commerce

Leggimi

Per gli e-Commerce ampliare il business all’estero può essere una scelta vincente: entrare in un mercato internazionale aiuta a far aumentare le vendite, il fatturato e rafforzare il proprio brand.

Per chi decide di intraprendere questo percorso le sfide da affrontare sono molteplici. In questo articolo andremo ad elencare e ad analizzare i principali aspetti che ogni imprenditore deve considerare prima di iniziare il processo di internalizzazione dell’attività online.

Analisi del proprio business

Se volete presentare il vostro prodotto in modo e diretto ed efficace ai nuovi potenziali clienti è essenziale che abbiate ben chiari tutti gli aspetti che caratterizzano la vostra attività. Questo è un buon momento per rivedere i dettagli della vostra azienda: dalla filosofia alla mission alle risorse disponibili. Avere le idee chiare vi aiuterà ad affrontare i passaggi successivi con più sicurezza.

Scelta del mercato

In questa fase dovrete considerare vari aspetti del mercato nel quale intendete inserirvi. Vi consigliamo di effettuare delle analisi ti tipo diverso: geografico, demografico, socio-ecomonomico e psicologico. L’importante è capire se vi sia spazio di inserimento ed espansione per il vostro business.

Vi consigliamo di stabilire fin da subito se posizionare il vostro prodotto nei mercati Europei oppure in quelli Extra Europei. Nel secondo caso dovrete effettuare ulteriori analisi di tipo legislativo, sociale, politico.

Per capire quale mercato sia il più favorevole e propenso a recepire i vostri prodotti, dovrete effettuare un’indagine certosina della domanda e dell’offerta presente nel territorio. Innanzitutto dovrete capire se la merce che vendete può interessare il pubblico al quale state mirando. In secondo luogo è bene verificare se vi sia una parte di domanda che ancora non viene coperta dall’offerta.

Studio dei competitors

Una volta identificato il mercato in cui intendete proporre il vostro prodotto dovrete effettuare un’analisi dettagliata dei competitors che già sono presenti. Cercate di capire le loro forze e debolezze rispetto alla vostra attività. Studiate la loro politica di pricing, il modo in cui comunicano con i propri clienti (con attività di mailing piuttosto che con i social ecc), quali sono i channels che usano maggiormente (per esempio: SEO, SEM, Display). Potrete imparare molto analizzando anche la struttura della loro web, verificando come presentano e descrivono i prodotti al pubblico.

Adattare il sito web

Per far conoscere in modo adeguato i prodotti ai nuovi clienti dovrete creare una presentazione chiara di quello che vendete. Il vostro sito dovrà quindi essere multilingue e di conseguenza sarà necessario tradurne tutti i contenuti.

Non dimenticate di pensare anche alla parte del Customer Support, potrete creare una sezione dedicata alle FAQ e un formulario di contatto tramite il quale i nuovi clienti vi potranno chiedere informazioni in merito ai prodotti che vendete o agli ordini da loro effettuati.

 Gestire la logistica

Uno dei vostri punti di forza, anche rispetto ai concorrenti, potrebbe essere associato alla logistica. Per mantenere alta la soddisfazione del cliente e di conseguenza la reputation del proprio brand è necessario che le spedizioni vengano inviate con un servizio sicuro e puntuale.

Fate un’analisi dei corrieri che sono presenti sul territorio nel quale andate ad operare, per verificarne i servizi e le tariffe.

Vi sono varie soluzioni proposte agli e-Commerce per gestire in modo efficiente la logistica. Una delle più innovative è quella presentata da Packlink PRO: questa piattaforma è stata ideata in base esigenze dei negozi online e permette di scegliere tra i servizi offerti dai migliori corrieri espressi nazionali e internazionali. Inoltre, in base al proprio volume di invio si possono ricevere sconti e tariffe agevolate. Se disponete di un account su eBay, Amazon, PrestaShop e WooCommerce potrete importare i vostri ordini direttamente e spedirli in pochi clic.