Tre linee guida di logistica per le imprese

Tre linee guida di logistica per le imprese

Leggimi

Tre linee guida di logistica per le imprese. Le spedizioni sono uno degli aspetti più delicati del settore del commercio elettronico. Soprattutto per un brand che si trova nella soave situazione di dover vendere moltissimi prodotti, e quindi di dover badare a molteplici consegne as soon as possible. Senza un metodo adatto o una strategia costante, però, un servizio tanto essenziale quanto complesso rischia di venir meno, con conseguente perdita di clienti e reputazione.

Tre linee guida di logistica per le imprese

Ecco tre consigli che potete integrare agilmente all'interno delle vostre strategie di logistica.

Tenete a mente il peso dei prodotti

Quando si parla di spedizioni e costi di spedizione il peso del prodotto è fondamentale. Solitamente, il peso del prodotto in vetrina sarà sempre minore del peso del prodotto spedito. Questo per una regola quantomai ovvia: se il prodotto è fragile, avrà bisogno di essere avvolto in una pellicola protettiva, carta o polistirolo. In altre parole, dovrà essere imballato. Questo significa che il prodotto spedito sarà più pesante del prodotto di per sé. Valutate attentamente questi dettagli prima di fissare un prezzo definitivo.

Privilegiate il flat rate

Per coloro che valutano di compiere i primi passi nel mondo e-commerce, consigliamo la scelta di sistemi di spedizione flat rate. Che cosa significa? Che si fissa un prezzo fisso per la spedizione di qualsiasi prodotto in vendita. Una percentuale da pagare fissa è un sistema molto efficace per attrarre i clienti e convincerli ad acquistare i prodotti.

Non riutilizzate le scatole dei prodotti spediti

Avete ricevuto tonnellate di scatoloni da parte dei vostri fornitori? Bene. Guardatevi bene dal riutilizzarli per spedirli ai vostri clienti. Ricordatevi che ad essere in gioco è soprattutto la reputazione del vostro brand. Gli articoli spediti sono il volto della vostra attività. Se i clienti dovessero trovare i prodotti all'interno di confezioni logorate dall'uso, come pensate che potrebbero reagire? Professionalità prima di tutto.