Unicredit lancia la banca digitale

Leggimi

Multicanalità e pagamenti online. Sono queste le linee guida intraprese da Unicredit Banca per migliorare l'offerta di servizi rivolta ai suoi utenti. Il mobile è diventato il settore di investimento dell'istituto che punta ad una strategia digitale per integrare il web alle modalità tradizionali di consumo grazie a device come smartphone e tablet.

Il punto centrale di questa nuova strategia è l'app a disposizione di tutti i correntisti che permette di trasformare lo smartphone in un portafoglio virtuale grazie all'integrazione con le tecnologie QR Code, NFC e Mobile Token che permettono il pagamento elettronico. Inoltre, attraverso il servizio Dynamic 3D Secure è possibile pagare con carte di credito Visa e Mastercard, senza bisogno di registrarsi per i pagamenti online o di ricordare PIN, codici e password: viene infatti generato un codice usa e getta valido per una sola transazione.

Lo scopo è quello di integrare online e offline per migliorare i servizi offerti da Unicredit Banca. “Gli sportelli bancari cambieranno fisionomia” spiega il country manager di Unicredit Gabriele Piccini. Mentre il web verrà utilizzato per le operazioni più semplici e standardizzate, gli sportelli serviranno per fornire consulenza qualificata. L'altra novità per digitlizzare questi processi è Firma Mia, un sistema che permette all'utente di apporre la propria firma su un tablet che registra una serie di parametri biometrici mentre un server archivia i dati e li riconosce ogni volta che il cliente firma di nuovo.