Come creare una campagna email marketing vincente

Come creare una campagna email marketing vincente

Leggimi

Cultori dell'email marketing, tenetevi forte. Questa è una lista di quattro consigli utili per movimentare le vostre campagne email. Sono semplici, diretti, chiari ed efficaci. Che volere di più? 

Come creare una campagna email marketing vincente

Vuoi cominciare a vendere subito i tuoi prodotti o servizi? Perché non parti seguendo questi semplici consigli?

Crea un oggetto chiaro e immediato

La prima cosa da fare è creare un oggetto che abbia per tema l'argomento dell'email. Questo è chiaro. E bada che l'oggetto sia immediatamente comprensibile e di facile assimilazione. Dovrai indicare subito qual è lo scopo della tua email, così da permettere al destinatario di uniformarsi all'obiettivo che gli esporrai nel corpo vero e proprio del messaggio. Non limitarti a un oggetto privo di mordente. E non eccedere nel senso inverso. Evita di far finire l'email nella sezione "spam" di Gmail.

Costruisci il testo dell'email

Una volta pensato all'oggetto, dovrai predisporti a scrivere il testo contenente il messaggio da veicolare. Di che tipo di messaggio si tratta? Quali informazioni vuoi comunicare? Che cos'è che ti preme trasmettere al tuo destinatario? Devi parlargli di un'offerta prossima a esaurirsi? O lo devi mettere al corrente dell'attività della tua azienda? Sii chiaro ed esauriente, evitando di scrivere un testo prolisso. Ricorda che a seconda del tipo di obiettivo che ti sei prefissato, dovrai creare un contenuto email appropriato.

Imposta la forma grafica dell'email

Vuoi attirare l'attenzione dell'utente o no? Crea la tua email nella maniera più accattivante possibile, allora. Cura il template per la tua campagna email marketing: imposta le immagini, le call to action e i video da accompagnare al testo. Adegua le grafiche al tipo di comunicazione che indendi realizzare. Vuoi suonare entertaining? Usa dei caratteri vivaci e vistosi. Certo, senza eccedere.

Analizza il tuo pubblico

Sfrutta i dati provenienti dai profili che vuoi consultare e contattare: età, genere, reddito, stato civile sono i fondamentali. Analizza poi lo stile di vita di ciascun utente, le sue attività, i suoi bisogni. Ipotizza i loro possibili comportamenti d'acquisto, così da costruire una lista contatti quanto più vicina alla realtà.

Di email marketing e di altri tipi di strategie affini si parlerà a profusione all'ottava edizione dell'Ecommerce Day