Home Web Marketing Social Media Instagram Tools: quali sono i migliori per il 2022

Instagram Tools: quali sono i migliori per il 2022

I migliori Instagram Tools per il 2022

Diciamocelo chiaramente: chi, ad oggi, non utilizza Instagram? Questa applicazione, nata inizialmente come piattaforma di condivisione per foto e video, nel 2021 ha raggiunto l’esorbitante quota di 1 miliardo di utenti attivi. Nel 2013, a pochi anni dall’esordio di Instagram, si potevano contare 130 milioni di utenti attivi. Ad oggi, oltre 500 milioni di users accedono quotidianamente alla piattaforma.

Inizialmente molto diffuso tra adolescenti e millennials, oggi Instagram viene utilizzato da utenti di tutte le età. Molti brand e molti personaggi di spicco, da politici ad influencers, si sono resi conto della grande potenzialità di questo social network. Proprio per questo motivo, negli ultimi anni, la piattaforma è diventata un vero e proprio strumento volto a promuovere i prodotti di una determinata impresa o ente.

Attraverso la pianificazione di campagne marketing mirate, è possibile instaurare attraverso Instagram un contatto diretto con il proprio target di riferimento. Proprio per questo motivo è necessario utilizzare gli strumenti adeguati per realizzare un piano editoriale di successo.

Ma quali sono gli Instagram Tools essenziali per realizzare una campagna di comunicazione di successo?

Leggi anche: I migliori Tools per Social Media e social proof marketing.

Composer di Hootsuite: uno degli Instagram Tools più utilizzati

Hootsuite rappresenta il Tool di Instagram in assoluto più utilizzato dai Marketers e dalle aziende. Questo strumento permette la creazione di una social media dashboard in grado di far coordinare e comunicare più canali di comunicazione contemporaneamente.

Hoostuite possiede un’interfaccia utente particolarmente facile da utilizzare, consentendo anche a chi è alle prime armi di padroneggiare questo Tool in poco tempo. Grazie alla funzione “Composer”, sarà possibile editare e modificare i propri post direttamente dall’applicazione e senza utilizzare altri software.

Questo Instagram Tool consente anche di monitorare gli orari più efficienti per pubblicare i propri contenuti. In questo modo, sarà possibile ottenere più engagement e impressioni.

Pallyy

Pallyy è un Instagram Tool che consente di pianificare i propri contenuti in anticipo, di gestire i commenti e i messaggi sul proprio profilo e di compiere delle ricerce sulla concorrenza. Questo software dà anche la possibilità agli utenti di analizzare l’andamento dei propri post, misurando l’engagement e le condivisioni.

Pallyy consente anche di caricare contenuti in blocco, modificando le immagini in seguito direttamente dall’applicazione. Così come la maggior parte degli Instagram Tools, consente anche di visualizzare i migliori orari per pubblicare le proprie immagini.

Un’ulteriore funzionalità estremamente positiva di questa applicazione è la sua integrazione con Canva. Dopo aver editato un’immagine su quest’ultimo, infatti, è possibile programmare l’immagine direttamente su Pallyy.

Questo strumento possiede sia una versioen base gratuita che una versione a pagamento (con un piccolo sconto se utilizzato per più canali social contemporaneamente).

Insight di Instagram

Gli “insight” di Instagram possono essere visualizzati da chiunque possieda un account professionale. Questa funzionalità, introdotta direttamente dal Social Network, è totalmente gratuita e può essere utilizzata da chiunque, non solo da aziende o da imprenditori.

Questo Instagram Tool consente di visualizzare le statistiche riguardanti i tuoi followers (la percentuale dei nuovi followers acquisiti e il confronto con quella delle scorse settimane), qual è il contenuto da pubblicato che ha riscosso più successo e quand’è l’orario in cui i tuoi seguaci sono più attivi.

Queste statistiche vengono un periodo di tempo che va dai 7 ai 14 giorni: per questo motivo, gli Insight di Instragram rappresentano dei dati molto precisi e accurati.

Phlanx

Phlanx è uno strumento essenziale per misurare l’engagement di influencers, competitors e altri profili molto seguiti. Grazie a questo tool, infatti, è possibile calcolare le statistiche di un determinato profilo per quanto riguarda i followers, l’engagement o la quantità media di like e commenti su ogni singolo post.

Se per esempio il 60% dei tuoi followers non reagisce o interagisce con i post che pubblichi, è evidente che bisogna cambiare la propria strategia di comunicazione.

Grazie a questa piattaforma si può veificare l’andamento del proprio piano editoriale.

Instagram Tools per monitorare le inserzioni: Ads Manager

Ads Manager è una piattaforma, condivisa da Facebook e Instagram, utile per creare e tracciare l’andamento delle proprie inserzioni pubblicitarie.

Questo Instagram Tools fornisce agli inserzionisti la capacità di misurare l’andamento del proprio target e l’abilità di eseguire campagne pubblicitarie sia su Instagram che su Facebook. Dopo aver lanciato la propria campagna social, è possibile rispondere ai commenti, fare piccole modifiche sulla componente testuale o grafica e tracciare l’engagement e le statistiche.

E’ possibile anche visualizzare quanti followers e quanto engagement si sta ottenendo in base alla quantità di soldi spesi per una determinata campagna.

Vorresti rilanciare il tuo business online ma vuoi affigarti al parere di esperti? EcommerceDay, l’evento dedicato agli appassionati del mondo del digital business, dell’omnichannel e del new retail, torna nella sua undicesima edizione. Il 29 e il 30 Settembre 2022 potrai ascoltare le strategie e le esperienze dei più grandi professionisti di e-commerce.

Vuoi diventare partner o acquistare i biglietti?

CONSULTA IL SITO WEB UFFICIALE DI ECOMMERCEDAY PER IMPARARE DAI MIGLIORI.