Il_mercato_della_moda_e_degli_under35_che_comprano_online

Il mercato della moda è degli under35 che comprano online

Leggimi

Gli under35 fanno parte del mondo del mercato della moda. Ma al contrario dei loro parenti più grandi questa sezione di compratori si sposta più online che offline e ama gli e-commerce, settore in continua crescita.

Il potere dell’ecommerce

Anche senza contare gli under35 il mercato online è in continua crescita ed espansione. La possibilità di avere a portata di mano opzioni diverse e cercare senza fretta ciò che si desidera è qualcosa che ha conquistato molti.

Il fatto di non dover per forza uscire di casa e raggiungere l’oggetto dei propri desideri nel modo più comodo possibile fa di certo parte delle ragioni per cui il commercio online è cresciuto e continua a crescere. Ma non si tratta solo di questo. La crescita dell’ecommerce è avvenuta grazie a diversi fattori, tra cui la comodità, ma anche la capacità di entrare facilmente a far parte delle nostre vite. Grazie anche alla presenza sempre maggiore dell’utilizzo di smartphone anche per fare acquisti una persona ha la possibilità di fare compere ovunque, a qualunque ora del giorno. A questo si aggiunge la presenza perenne di pubblicità nelle vite delle persone. Dai cartelloni, alla televisione, agli add su internet fino agli influencer e i blogger. Essendo così sempre circondati da prodotti in vendita e con la possibilità di fare acquisti virtualmente in ogni momento è difficile pensare che l’ecommerce possa smettere di crescere.

E tra tutti i vari campi esistenti quello della moda e del design in Italia domina.

Fashion e moda per l’ecommerce

Uno dei grandi vantaggi di questo tipo di commercio è la possibilità di trovare esattamente ciò che si sta cercando. E se inizialmente l’ecommerce era qualcosa che riguardava principalmente l’ambito tecnologico ormai, nel mondo e in Italia, si è espanso senza limiti.

In particolare in Italia il mercato della moda online è più importante che mai. Sia perché il Made in Italy è riconosciuto nel mondo come sinonimo di qualità e alta moda, sia perché  l’idea di acquistare prodotti provenienti da luxury brand online è diventata la norma. In passato infatti il pensiero di acquistare senza neanche andare in negozio qualcosa di particolarmente costoso era estraneo a molti. Ma con l’aumento di sistemi di sicurezza per i pagamenti online e per impedire la nascita di truffe e con le nuove generazioni sempre più presenti sul mercato questo trend si è invertito.

L’e-commerce della moda continua a crescere sempre più velocemente, molto più degli altri settori italiani. E i brand di luxury vengono apprezzati soprattutto all’estero. Ma chi sono i grandi compratori di certi prodotti? Gli under35 principalmente.

Under35 ed e-commerce e moda

Sono l’estero e gli under35 coloro che principalmente si affidano agli e-commerce di moda. La comodità e la possibilità di scegliere i propri prodotti senza bisogno di cercare una boutique di certo ha una sua importanza, ma se fosse solo questo parleremmo anche di fasce di mercato più grandi. Quelli più affascinati da questa realtà invece sono proprio i più giovani. Si tratta delle generazioni cresciute vicine a internet, dal suo arrivo fino alla comparsa degli smartphone. Una maggiore vicinanza con le nuove tecnologie ha reso queste generazioni più predisposte e meno sospettose rispetto a queste. Non solo, quindi, passano più tempo su internet, sia da pc sia da mobile, ma non hanno paura di usarlo. Si tratta anche di quella fascia di popolazione che guarda meno televisione e che quindi diventa meno suscettibile alla pubblicità “classica”, ma che segue con passione i blogger e le instagram star.

Proprio per questo, al contrario di quanto si potrebbe pensare, sono vicini al mercato della moda. Proprio perché sentono questo mercato vicino grazie alle diverse interazioni con i social media e gli influencer. Hanno un canale più aperto verso le grandi marche rispetto alle generazioni precedenti. Grazie anche a questo sono più propensi ad avvicinarsi a queste, vedendole già come parte della loro vita. La moda, anche l’alta moda, non è solo qualcosa che interessa le passerelle, ma la vita di tutti i giorni.

Di moda, branding e design si parlerà anche all’E-commerceDay2018 di Torino, nella giornata dedicata a questo mondo nel bellissimo capoluogo piemontese.