incrementare le vendite

4 modi per incrementare le vendite dai clienti abituali

Leggimi

Incrementare le vendite è possibile attraverso diverse attività. Noi vi indichiamo 4 modi. I programmi di fidelizzazione, le promozioni e gli sconti personalizzati sono tra le tecniche più conosciute (e fino ad oggi hanno garantito un discreto successo). Ma ci sono altri modi per portare i propri clienti a compiere più acquisti.

I clienti abituali, per un negozio online, sono quelli che garantiscono il più alto livello di profittabilità. Il motivo è dovuto al fatto che non è necessario investire troppe risorse, sia in termini economici sia di tempo, come invece succede quando si cerca di intercettare i potenziali clienti attraverso campagne di advertising, campagne DEM, super sconti, etc, tutte attività che portano ad una drastica riduzione del margine di profitto per ogni prodotto venduto.

Come fare, dunque, a incrementare le vendite? Come portare i nostri clienti ad acquistare di più? Di seguito vi sveleremo 4 segreti che ti aiuteranno a incrementare le vendite del tuo shop.

1. CAPIRE IL PERCHÈ I CLIENTI RITORNANO

Il punto di partenza consiste nel comprendere le motivazioni di un utente che ha già ha fatto un acquisto e ritorna per farne degli altri. La domanda in questo caso è: come faccio a capire le motivazioni dei miei consumatori?

La risposta a questa domanda la si può trovare nei dati che i clienti hanno lasciato durante le loro precedenti visite: il profilo, le preferenze, la navigazione, la cronologia degli acquisti, l'attività sul sito, il tempo trascorso, il luogo di provenienza, il dispositivo utilizzato, il tempo trascorso tra una visita e l'altra, la sua attività sociale. Tutte queste informazioni ci aiutano a comprendere meglio i nostri clienti e le loro motivazioni, permettendo di costruire delle offerte mirate alle loro specifiche esigenze.

2. UTILIZZARE UNA STRATEGIA DI PRODOTTO

Un altro modo per portare i clienti abituali sul sito si basa sull'utilizzo strategico dei prodotti stessi. Ad esempio, si può decidere di creare un evento per il lancio di un nuovo prodotto, creando un certa aspettativa nei clienti che saranno impazienti di vedere, conoscere e magari acquistare il nuovo prodotto. Un altro esempio per portare clienti sul sito consiste nell'offrire un aggiornamento, o una nuova funzione, ai prodotti già acquistati, così, in questo modo, i clienti saranno costretti a ritornare sul nostro sito.

3. STABILIRE UNA CONVERSAZIONE CON IL CLIENTE

Uno dei metodi più efficaci per portare i clienti abituali sul sito si basa sul coinvolgimento dei clienti all'interno di una conversazione. Indipendentemente dal luogo dove avviene tale conversazione (sito, forum, social network), l'importante è comprendere quali sono i gusti dei nostri clienti, cosa piace o cosa è assolutamente da evitare perché può urtare la loro sensibilità. Si hanno diversi strumenti a disposizione per cercare di stabile una relazione con i propri clienti: sondaggi, live chat, l'email, il numero di telefono. Conversando con i propri clienti, ci aiuta a comprenderli meglio e, di conseguenza, saremo in grado di creare delle offerte più personalizzate per loro.

4. OFFRI IL PREZZO MIGLIORE

Sembra quasi banale a dirlo. Ma questa regola è fondamentale se si vendono prodotti comuni, cioè quelle tipologie di prodotti che possono essere trovati su migliaia di altri siti. Il fatto che gli utenti hanno fatto già acquisti sul vostro ecommerce, significa che il sito piace. Nonostante questo, però, i clienti rimangono sempre sensibili al prezzo e, nel caso trovassero lo stesso prodotto ad un prezzo inferiore, non ci penserebbero un attimo ad abbandonare il vostro sito a favore di altri.