tablet ecommerce

Ecommerce, questo verrà ricordato come il decennio del mobile

Leggimi

Il mobile è il motore dell'ecommerce e aumentano le vendite attraverso smartphone e tablet. Lo rivela una ricerca sulla vendita online nel primo trimestre del 2013 condotta dall'associazione IMRG e dall'agenzia internazionale di consulenza Capgemini a proposito dei consumi in Gran Bretagna.

L'innesco della crescita è dovuto innanzitutto all'aumento dei possessori di tablet la cui vendita ha subito un'impennata in occasione delle festività natalizie. Secondo i dati raccolti, le visite via mobile sono state di circa un terzo rispetto al totale di quelle registrate sui siti di ecommerce inglesi, con un aumento del 24% rispetto al periodo precedente. La quota è aumentata sempre di più negli ultimi anni: 2,6% sul totale nel 2010, 8,2% nel 2011, 21,3% nel 2013. E, come confermano le rilevazioni, la crescita è in aumento.

“Il mobile sta chiaramente cambiando i giochi nel commercio inglese – ha commentato Tina Spooner, responsabile dell'ufficio informazioni di IMRG – Con il continuo passaggio dalla navigazione desktop a quella mobile, è possibile assistere all'abbandono della piattaforma pc come la preferita per l'ecommerce e probabilmente questo avverrà prima di quanto ci aspettiamo”.

“Nel 2012, quando guarderemo indietro a questi ultimi 10 anni – ha aggiunto Chris Webster, responsabile della consulenza e della tecnologia di Capgemini – verranno ricordati senza dubbio il decennio del mobile. Attualmente stiamo solo grattando la superficie e nei prossimi cinque anni la tecnologia rivelerà il suo pieno potenziale”.

Consigliati