Quali strategie di content marketing utilizzare

Leggimi

Quali strategie di content marketing utilizzare. Lo sapevate che la maggior parte dei post pubblicati nei blog non vengono letti o, se letti, non smuovono alcun interesse nei lettori? Nessuna condivisione, nessuna reazione, niente di niente di niente. Un po' frustrante come situazione, soprattutto se si conta tutto il lavoro che soggiace a un simile lavoro. Come si può fare, allora, per cambiare i parametri e stimolare i lettori a interagire meglio con i contenuti pubblicati? Qual è il segreto?

Quali strategie di content marketing utilizzare

Sappiamo bene che, tanto nella vita quanto nel web marketing, una buona strategia è ciò che davvero vale per creare qualcosa di importante e duraturo. Come organizzate il vostro lavoro? Come lo gestite? In quanti parti dividete gli argomenti? Come li distribuite mensilmente? E annualmente? Quali tematiche hanno l'impatto più grande? Quali di queste generano il maggior interesse negli utenti?

Contenuti d'impatto partono sempre con una buona dose di immaginazione

Immaginazione e fantasia a iosa. Soprattutto per ciò che concerne il futuro: proiettatevi nella mente dei vostri futuri lettori. Cercate di capire che cos'è che questi si aspettano di leggere e assimilare. È un mestiere piuttosto facile da eseguire, ma non da sentire. Sfruttate i Social Media per capire dove andare a parare con le esigenze dei consumatori. Create qualcosa di genuino e utile e informativo, ma sempre con un certo stile.

Prospettive molteplici

Sfruttate più di un punto di vista e opinione. Non eclissatevi su un solo singolo caso di analisi. Cercate di avere una visione globale dei vostri scritti. Il che significa: valutateli sia come lettori sia come scrittori sia come critici sia come semplici utenti casuali. Domandatevi che cos'è che i vostri contenuti possono aggiungere che non sia già stato scritto da qualche altra parte.

Non perdetevi i prossimi articoli dedicati al tema.