Come migliorare subito la vostra strategia SEO

Come migliorare subito la vostra strategia SEO

Leggimi

Volete migliorare la vostra strategia SEO su WordPress? Niente di più semplice. Vi basta seguire giusto un paio di consigli pratici e veloci e sarete pronti a scalare le classifice di posizionamento sui motori di ricerca in appena un set di mosse. Ricordatevi che una tattica SEO vincente è essenziale per un'impresa che intenda rendersi visibile sul Web.

Concentratevi sulle parole chiave

Google non vuole proprio saperne di fermarsi un momento e concedere ai siti web di adattarsi piano piano ai tanti cambiamenti in atto in materia SEO. Soprattutto, a essere tenuta sotto controllo è la qualità dei contenuti, i quali devono essere scritti in modo tale da poter fornire informazioni rilevanti per l'internauta desideroso di informazioni.

Tenete quindi a mente l'importanza dei contenuti, quando li scrivete; pensateli in ottica SEO, sforzatevi di concepire parole chiave attorno a cui imperniare il discorso.

La main keyword deve essere inserita nel primo paragrafo

Il primo paragrafo del vostro articolo è molto importante. Questo vale per qualsiasi piattaforma e in particolare per WordPress. Assicuratevi pertanto di inserire la parola chiave principale dell'articolo all'interno del primo paragrafo dell'articolo, così da assicurarvi una maggiore visibilità.

Meta Descrizioni

Le Meta Descrizioni sono una vetrina importante per il vostro articolo. Se un utente rimane colpito da ciò che legge in anteprima, vale a dire nella Meta Descrizione posta subito sotto il titolo del post, significa che la vostra strategia ha avuto successo e avrete aumentato la possibilità di ottenere una conversione. Ricordatevi che la Meta Description ha un limite di 156 caratteri, superati i quali non vi sarà possibile rendere visibile il testo in anteprima.

Inserite dei link interni

Volete che gli utenti rimangano all'interno del vostro sito web il più a lungo possibile, giusto? E però, al tempo stesso, non vi dispiacerebbe affatto proporre loro la lettura di altri articoli scritti da voi? Niente di più semplice. Inserite dei link interni che rimandino a questi articoli, così terrete i lettori entro le pagine del vostro sito web, evitando che si rivolga altrove. A proposito, quanto siete aggiornati sulle ultime novità in ambito SEO?