xiaohongshu

Xiaohongshu: un social che devi conoscere

Leggimi

Vuoi fare Influencer Marketing? Non puoi non conoscere allora Xiaohongshu, social cinese su cui sono presenti ora le celebrità dell'Occidente.

Xiaohongshu: un social che devi conoscere

Se si parla di Cina viene subito da pensare a WeChat e Alibaba, per tacere del recente e popolarissimo TikTok. Adesso i riflettori sono puntati su una nuova piattaforma social, la quale sta crescendo in popolarità a ritmi forsennati. Stiamo parlando di Xiaohongshu, che tradotto significa Piccolo Libro Rosso.

Che cos'è Xiaohongshu?

Xiaohongshu compare nel mondo online nel 2013 come piattaforma di sharing community. Il focus? Beauty. Adesso l'app conta più di 90 milioni di utenti e racchiude al proprio interno topic come food, fashion, viaggi, lifestyle e maternità.

Alibaba, celebre portale eCommerce fondato da Jack Ma, ha investito 300 milioni di dollari sul social, e sempre più influencer si sono detti interessati a farne parte. Tra questi, nomi internazionali come Kim Kardashian, famosissima (non si sa ancora perché) e con più di 133 milioni di Followers su Instagram.

La maggior parte degli utenti di Xiaohongshu sono ragazzi nati negli anni '90, appartenenti quindi alla generazione Y. Ma cos'è che rende la piattaforma tanto speciale e meritevole di attenzione?

Per prima cosa, il suo funzionamento.

Xiaohongshu è sviluppata sul modello dello User Generated Content di qualità. Il social incoraggia la condivisione di contenuti fondati sull'esperienza personale del singolo utente: informazioni dettagliate volte a ricamare un racconto originale e autentico, sincero. La stessa interazione tra utenti e influencer è diretta e priva di orpelli. Profili e celebrità cinesi utilizzano la piattaforma per consigliare outfit e prodotti cosmetici come se si trovassero di fronte ad amici di una vita.

Rarissimi i profili fake o i ghost followers che tanto ammorbano e impestano social come Instagram o Twitter o Facebook.

Il significato del termine Xiaohongshu

Come abbiamo già detto, il nome della piattaforma significa Piccolo Libro Rosso, e simboleggia una guida da sfogliare direttamente sul proprio smartphone. Un breviario a uso di coloro che aspirino a informarsi in merito a una tematica particolare, sia essa beauty, fashion, viaggio, healthcare, food.