Tre consigli di content marketing da provare ora

Tre consigli di content marketing da provare ora

Leggimi

Leggere i contenuti su un sito web non permetterà tanto facilmente a un utente di trasformarsi in un cliente abituale. Per far questo ci vuole dell'altro, ma cosa? Qual è la strategia da seguire? In che modo il content marketing può aiutarvi ad attrarre in maniera costante e propositiva le persone che interagiscono con voi? Leggete qui di seguito e lasciatevi abbagliare dall'incanto di una risposta semplice come non avreste mai osato immaginare.

Tre consigli di content marketing da provare ora

Ecco tre consigli di content marketing che potete subito cominciare a far fruttare.

In sintesi: partite dai quiz, grazie ai quali potete carpire maggiori informazioni in merito agli utenti che interagiscono con il vostro sito web, incorporate i video e sfruttate le infografiche.

Sfruttate i quiz

Molti brand, non appena sentono parlare di quiz, vanno subito sull'attenti e scuotono la testa pensando che un simile servizio non possa aggiungere nulla di rilevante alla loro collezione di dati sugli utenti che orbitano attorno al loro sito web. Eppure i quiz sono ancora oggi uno strumento per reperire informazioni potente e accattivante. Divertenti da compilare e coinvolgenti, i quiz possono collezionare montagne di dati utili per le vostre attività e rispondere così alla più fatidica delle domande: che cosa porta un utente a effettuare un acquisto online?

Integrate i video

L'abbiamo detto e ripetuto fino alla nausea, e non c'è verso di farci desistere dal continuare a dirlo. I video sono uno strumento eccellente per attrarre a voi gli utenti. E naturalmente, più sono interattivi, maggiori saranno le possibilità per gli utenti di affezionarsi alle attività da voi promosse, servizi e prodotti in primis. Non trascurate anche il potere dei video live, in diretta.

A tale proposito, niente è meglio di Facebook Live. Video interattivi e possibilità di parlare direttamente "al cuore" di chi vi sta guardando.

E infine... la ciliegina sulla torta: sotto con le infografiche!

Le infografiche appartengono a quel ramo dei contenuti grafici tradizionali che non vogliono proprio saperne di sparire dalle scene. Difatti ancora oggi ottengono un successo proporzionale alla caratura della loro storia.