Tre consigli di email design per le vostre strategie

Tre consigli di email design per le vostre strategie

Leggimi

Lo sapevate che ogni singolo giorno vengono inviate 260 miliardi di email in tutto il mondo? Stiamo parlando di cifre astronomiche e talmente imponenti da far venire almeno un capogiro. Ecco perché bisogna dare credito a chi sostiene che l'email marketing sia ancora una strategia vincente per ottenere nuovi clienti e incrementare le conversioni. Ogni messaggio elettronico deve naturalmente essere inscritto all'interno di un template valido a legittimarlo. In altre parole: senza un design coerente con la vostra attività non potrete sperare di attirare l'interesse degli utenti online.

Tre consigli di email design per le vostre strategie

Questi tre consigli sono stati pensati per venire incontro alle problematiche di molti web marketers in merito al design delle loro newsletter.

Scegliete un template

Scegliete un template appropriato. Il template deve includere il logo della vostra azienda, l'oggetto dell'email, e un po' di personalizzazione. Questo è imperativo specialmente se vi occupate di realizzare una newsletter e dovete distinguervi dalla concorrenza. Nel Web vi sono centinaia di migliaia di template disponibili, molti dei quali sono gratuiti. Selezionatene uno che sia capace di rappresentarvi appieno.

Grafiche d'impatto

Se volete che i vostri contatti siano partecipi del vostro entusiasmo, coinvolgeteli con grafiche accattivanti. Dovete catturare la loro attenzione, spostandola dal messaggio di testo al prodotto in vendita. Avete sconti speciali che intendete comunicare? Ditelo, ma sempre con cognizione di causa e cautela. Non dovete atterrire né annoiare il lettore, tantomeno un cliente indeciso se acquistare o no uno dei vostri prodotti.

Titoli adeguati a cogliere l'essenza dei vostri prodotti

I titoli di ciascuna delle vostre newsletter devono essere adeguate a comunicare quello che intendete promuovere. Evitate frasi altisonanti o eccessive. No all'ambiguità. Siate chiari e concisi. Dovete stimolare il contatto a interessarsi a voi e a indirizzarsi al vostro sito web con il minor numero di parole possibile.