sviluppare un sito di ecommerce

Vuoi sviluppare un sito di ecommerce? Assicurati di rivolgerti alla persona giusta

Leggimi

PrestaShop ha pubblicato sul suo blog 10 domande da porsi prima di assumere uno sviluppatore ecommerce. Vediamo insieme quali sono le skills che deve avere chi si appresta a sviluppare un sito di ecommerce.

1 - La piattaforma utilizzata

Si tratta di una domanda che serve a capire se abbiamo a che fare con un vero professionista o un dilettante. Soprattutto all'inizio, è consigliabile non puntare su piattaforme costose e complesse da gestire, visto che una volta terminato lo sviluppo sarà compito vostro la gestione e la cura del sito.

Il consiglio è quello di utilizzare una piattaforma open source, affidabile e semplice da utilizzare. PrestaShop può essere la soluzione giusta: gratis, facile e personalizzabile. Inoltre, puoi contare sulla professionalità e sull'affidabilità delle agenzie certificate.

2 - L'esperienza

Nella scelta di un'agenzia, un metodo potrebbe essere quello di vedere gli ultimi lavori realizzati. Quali sono i progetti già sviluppati? In che numero? Con che qualità?

Non farti ingannare dall'utilizzo di termini tecnici o di un gergo troppo specifico, ma concentrati su come hanno lavorato in passato: la user experience, le funzionalità e il design sono solo alcuni degli aspetti su cui focalizzare l'attenzione.

3 - Il contratto

Alla base di ogni rapporto di collaborazione tra professionisti c'è la stipulazione di un contratto. Al fine di evitare brutte sorprese, è bene assicurarsi che nel contratto siano presenti:

  • Spese e termini di pagamento
  • Spese aggiuntive
  • Scadenze 
  • Includi tutte le aspettative 
  • Post sviluppo 

4 - La comunicazione

Un altro aspetto importante, anche se spesso trascurato, è la scelta della modalità comunicativa con cui interfacciarsi con lo sviluppatore. Assicurati di scegliere lo strumento giusto che ti permetta di essere presente e partecipe in tutte le fasi del progetto.

5 - Gli elementi speciali

Nel rivolgerti ad un professionista assicurati di mettere in chiaro quale sarà il tipo di sviluppo svolto:

  • verrà utilizzato un tema già esistente o verrà creato ad hoc?
  • creerà degli elementi partendo da zero?
  • questi aspetti sono definiti nel contratto?

6 - Ottimizzazione per il mobile

Oggi gli utenti utilizzano diverse piattaforme per i loro acquisti. Il mobile commerce, cioè l'acquisto fatto da dispositivi mobile, si sta affermando sempre di più. A questo scopo, assicurati che il sito che stai sviluppando sia responsive o abbia una versione mobile  appositamente sviluppata.

7- La facilità di gestione

Come accennato sopra, una volta terminato lo sviluppo sarai tu a dover occuparti della gestione del sito: aggiornare i contenuti, inserire nuovi prodotti, modificare una foto etc. Oltre alla scelta di una piattaforma semplice da utilizzare, assicurati di avere l'accesso ad ogni singola parte del sito (file, login, password).

8 - Non sottovalutare la SEO

Assicurati che lo sviluppatore nel realizzare il tuo sito di ecommerce applichi tutte le migliori best practice per la SEO. L'ottimizzazione sui motori di ricerca è fondamentale per farsi trovare dai tuoi clienti, reali e potenziali, quando effettuano una ricerca sul web.

9 - Analisi e monitoraggio

Terminato lo sviluppo di un sito di ecommerce, dovresti monitorare le performance che registra. Chiarisci come poter analizzare e monitorare le attività degli utenti sul sito. In questo modo potrai avere le informazioni necessarie a implementare la tua strategia di vendita.

10 - Il test prima del lancio

Lo sviluppatore potrebbe realizzare un sito impeccabile a livello grafico. Ma sei sicuro che tutto funzioni alla perfezione? Prima del lancio pianifica insieme allo sviluppatore una serie di test al fine di verificare il suo corretto funzionamento. Assicurati che il testing venga eseguito da dispositivi mobili, browser, computer e paesi diversi.

Conclusioni

Da quanto detto, risulta abbastanza chiaro quanto sia delicata la fase di scelta del professionista giusto per sviluppare un ecommerce. Affidarsi a professionisti seri, con una esperienza nel campo, certificati e in possesso delle migliori best practice, può segnare la differenza tra il successo o il fallimento di un progetto di ecommerce.

L'ecommerce agency Jusan Network risponde a tutti i requisiti sopra elencati. Oltre ad essere Jusan, il suo team di sviluppo garantisce un alto livello di qualità e professionalità.

Consigliati