sofort-foto-1

Allara (SOFORT): "Bonifico veloce, semplice e sicuro per l'ecommerce"

Leggimi

Nella case history di Ecommerce Guru abbiamo parlato di SOFORT, il sistema di online banking che permette di pagare attraverso un bonifico sul web. Per saperne di più, abbiamo chiesto ad Andrea Allara, Sales manager dell’azienda tedesca per l’Italia, qual è stata l’innovazione che Sofort ha portato nel nostro mercato al settore dei pagamenti online.

“SOFORT è un sistema di pagamento nuovo per il mercato italiano ma che si sta già diffondendo molto rapidamente. Il sistema è nato in Germania nel 2005 dove è presente sul 53% degli online shops e viene utilizzato dal 52% degli utenti tedeschi per un totale di 15 milioni di transazioni annuali. Nel nostro paese l’idea del bonifico viene associato spesso ad una procedura lunga e complicata che prevede la scansione di documenti e l’invio manuale di codici di conferma ai commercianti. Con SOFORT tutto è rapido e semplice, il pagamento diventa automatizzato, proprio come nel caso dei pagamenti con carte di credito.

SOFORT permette al cliente di pagare con un bonifico bancario direttamente dal sito ecommerce, impostando i dati rilevanti per la transazione in maniera automatica e permettendo di concludere l'ordine in 3 semplici passaggi. In questo modo si mantiene il processo d’acquisto continuo, conservando l'impulsività che spesso porta all'acquisto stesso e diminuendo gli ordini non confermati”.

Quali sono i vantaggi per i negozi online che utilizzano SOFORT?

“Per i venditori online i vantaggi sono molteplici, innanzitutto si dà ai clienti un metodo di pagamento alternativo alle carte di credito e a Paypal, potendo gestire i bonifici in modo più semplice e sicuro. Il pagamento viene confermato immediatamente al venditore che, grazie all’automazione di SOFORT, riceve sempre un bonifico con coordinate e causale preimpostate e non compilate manualmente dagli utenti. Grazie a questo accorgimento, l’intero processo di riconciliazione bancaria risulta snellito e facilitato per i venditori, mentre dal lato dei clienti riduce l’incertezza che sempre avvolge la compilazione dei bonifici.

Dobbiamo ricordare che SOFORT non è una terza parte che si interpone tra la banca e gli utenti ma semplicemente trasferisce i soldi tra le parti, per questo motivo non è possibile che avvenga un charge back al cliente. Infine, un fattore che sicuramente ha contribuito al successo di SOFORT, sono le commissioni fino a quattro volte inferiori rispetto agli altri metodi di pagamento più conosciuti”.

Per quali tipi di aziende SOFORT è uno strumento indispensabile?

“SOFORT è un sistema perfetto per tutti i siti che prevedono un trasferimento di denaro, sia per ecommerce di beni ma anche per il pagamento di biglietti aerei, ferroviari, ticket di eventi o per il pagamento delle vacanze di famiglia. Inoltre, grazie allo strumento SOFORT Paycode, il sistema è adatto ai servizi che richiedono un pagamento rateizzato o dilazionato nel tempo. Gli utenti ricevono via mail un link e un codice che li reindirizzerà al bonifico già precompilato per il pagamento. Da non sottovalutare che per le aziende che hanno una parte del business nell’area DACH (Germania, Austria e Svizzera), Sofort è uno strumento indispensabile in quanto largamente diffuso ed utilizzato”.

Quali sono i vantaggi per i clienti che pagano con SOFORT?

“Oltre ai vantaggi offerti dai bonifici, come l’evitare un eccessivo impegno del plafond della carta di credito, per i clienti che decidono di effettuare il pagamento con SOFORT i fattori positivi sono la velocità, la semplicità del sistema e la sua sicurezza, con decine di milioni di transazioni annuali senza nessun caso di frode. La sicurezza è garantita da rigidi standard bancari, da due certificazioni TÜV e dall’uso della password dispositiva (TAN) del cliente per confermare il pagamento. Inoltre, rispetto al bonifico tradizionale non si dovrà più andare sul sito della propria banca e copiare tutti i dati della causale e dell’importo manualmente.

Grazie al nostro sistema il cliente finale non ha bisogno di registrazione e di gestire un conto separato ma completa la transazione usando, nella massima sicurezza, codici che è abituato ad utilizzare, cioè quelli del proprio home banking”.