Home Interviste Castells (Blackpier): “Con il web abbiamo rivoluzionato la sartoria”

Castells (Blackpier): “Con il web abbiamo rivoluzionato la sartoria”

Blackpier
Blackpier

Su Ecommerce Guru abbiamo raccontato la case history di Blackpier, lecommerce spagnolo delle camicie e degli abiti di sartoria su misura che ha utilizzato il web in modo innovativo per vendere prodotti con un alto livello di personalizzazione. Damià Castells, chief marketing officier dell’azienda, ci racconta come è nata l’idea originale.

“L’idea è nata dopo che Joel Joli, l’attuale amministratore delegato, ha fatto un viaggio di piacere a Shanghai. Lì ha scoperto il potenziale di sartoria forte come quella radicata in città. Si tratta di un’opportunità di business in grado di sfruttare le nuove tecnologie al servizio dei clienti di tutto il mondo. Joel ha iniziato a formare la squadra per iniziare a modellare l’idea e vedere se davvero aveva senso. Mesi dopo, è stato lanciato Blackpier a livello nazionale offrendo abiti su misura e camicie completamente personalizzabili con appena un paio di click e con tutti i vantaggi di un ecommerce”.

La sartoria online

Con Blackpier avete portato online un servizio che era tipico delle classiche botteghe di sartoria. Quali difficoltà avete incontrato e come le avete superate?

“Fin dall’inizio di questa attività abbiamo rotto lo stampo di ciò che per convenzione era un classico nel mondo della sartoria. Al fine di ottenere la sartoria per il mondo, il sistema deve essere comprensibile a chiunque, esperto di abiti e camicie o meno, con la possibilità di acquistare facilmente e rapidamente. Una delle decisioni più complicate è stato il numero di opzioni per configurare e personalizzare ogni capo. Alla fine, un equilibrio tra velocità e opzioni di acquisto è fondamentale nel mondo online”.

Qualità e personalizzazione sono il marchio di fabbrica di Blackpier. In che modo curate questi aspetti per differenziarvi dall’offerta della concorrenza?

“Fin dall’inizio, la preoccupazione per la qualità è statà la priorità in Blackpier. Per questo motivo, seguiamo un rigoroso controllo di qualità nel nostro ufficio di Shanghai dedicata a questo scopo. Dopo la produzione, il capo viene sottoposto al nostro accurato controllo di qualità in modo che, una volta superato, può essere inviato al cliente. Inoltre, siamo l’unica azienda europea che vende le collezioni di abiti e camicie. Questi sono in linea con la moda attuale del momento offrendo sempre le più recenti e gli stili più adatti per ogni stagione. Con un sistema di rapida configurazione e personalizzazione, il cliente può ottenere qualsiasi indumento su misura e personalizzato in meno di cinque minuti”.

In quali paesi vendete i vostri prodotti e quali sono i vostri piani per il futuro?

Attualmente siamo presenti in Italia, Regno Unito, Russia e Spagna. A breve sbarcheremo in Francia e Germania e poi affronteremo altri paesi come Portogallo, Brasile, Stati Uniti e Canada. Tuttavia, l’elenco dei paesi da cui abbiamo ricevuto ordini è molto più alta e, tra gli altri, include Qatar, Svizzera, Svezia, Messico”.

Articolo precedenteNell’ecommerce un’Europa a due velocità
Prossimo articoloTurismo in Romagna, il biglietto dell’autobus si paga con il cellulare
Manager eclettico, dopo 15 anni di consulenza IT in Italia e all’estero per importanti aziende italiane e multinazionali, fonda la web agency Jusan Network. La storia della Jusan Network inizia nel 2005 con un’ampia visione strategica nel campo del IT e della Digital Transformation. Nel corso degli anni si è sempre più focalizzata nello sviluppo di e-commerce e nella comunicazione digitale diventando un punto di riferimento importante per Istituzioni Nazionali e Internazionali, Enti Governativi e multinazionali. Oggi all’avanguardia anche per quanto riguarda discipline come Graphic Design, Branding, Web Marketing, Social Media Marketing, Content Marketing, sviluppo e strategie SEO, formazione e organizzazione d’eventi. Insieme a EcommerceDay e EcommerceGuru, l’innovativo magazine online dedicato al commercio elettronico, punto di riferimento importante per chi vuole dedicarsi alla vendita online, Samuele Camatari crea l’Accademia dell’eCommerce, una scuola che offre numerosi corsi di formazione sul web marketing e sulla vendita online. Samuele Camatari è Presidente Turinin, docente IED, Enaip e formatore del top management di importanti aziende italiane.