Soldani (Bestshopping): Cashback per guadagnare su acquisti online

Leggimi

Nella case history di Ecommerce Guru abbiamo parlato di Bestshopping, il servizio che permette di guadagnare facendo acquisti online grazie al sistema di cashback. Nicolò Soldani, cofondatore di Bestshopping, ci spiega che cosa significa cashback.

Cashback in italiano significa soldi indietro. Di fatto è uno strumento molto utile per il consumatore perché gli dà l’opportunità di guadagnare sui suoi acquisti. Noi abbiamo una serie di negozi convenzionati con Bestshopping i quali ci pagan o una provvigione sulle vendite pervenute tramite il servizio. Se l’utente si registra a Bestshopping ed effettua il suo acquisto passando attraverso il sito, noi restituiamo all’utente parte di queste provvigioni guadagnate con i negozianti. Quindi è uno strumento utile proprio perché l’utente acquista in modo normale come è sempre abituato a fare, però ottiene dei piccoli guadagni che sommati possono comunque fare la differenza”.

Quindi si tratta di un reinvestimento di parte della spesa. Quali sono i vantaggi per le aziende?

“Sì, esatto. È una sorta di sconto sotto forma di guadagno. Di fatto, l’utente ha una percentuale di cashback: non riceve subito lo sconto, però ha un guadagno. Quando l’utente raggiunge 40 euro di cashback, può ritirarlo in contanti o anche buoni regalo Amazon”.

L’utente ha anche una vasta scelta di prodotti scontati da confrontare.

“Sì, la peculiarità di Bestshopping è proprio questa: non è soltanto un sito di cashback, ma è anche un comparatore di prezzi. Quindi è unico nel suo genere perché dà due strumenti molto interessanti: il primo è quello di comparare i prezzi e trovare quello più basso sul mercato, il secondo è quello del cashback che dà anche la possibilità di guadagnare una piccola percentuale. Quindi è un mix di strumenti molto utili per aiutare l’utente a risparmiare sui suoi acquisti online”.

Quali articoli possiamo trovare su Bestshopping?

“Al momento sono indicizzati più di 6 milioni di prodotti, principalmente di elettronica, largo consumo, elettrodomestici. Però non ci fermiamo a quelli, nel senso che lavoriamo anche sull’abbigliamento, sui viaggi, sulla gastronomia. Diciamo che non abbiamo limiti di prodotti. Il negoziante che desidera vendere i suoi prodotti tramite Bestshopping è libero di farlo”.

Quali sono i vantaggi per le aziende?

“Il vantaggio per le aziende è quello di entrare in contatto con una communitiy di oltre 50 mila iscritti profilati sullo shopping online, quindi utenti che hanno una carta di credito e sono abituati a fare shopping online. Quindi entra in contatto con questi utenti che magari hanno acquistato dai loro concorrenti. È un modo in più per attingere nuova clientela”.

Come possono fare le aziende e gli utenti per utilizzare Bestshopping?

“Gli utenti si possono registrare sul sito attraverso due modi: la modalità normale o attraverso il collegamento su Facebook. I commercianti possono contattarci compilando un form nella sezione I tuoi prodotti su Bestshopping e, nel momento in cui noi riceveremo la loro richiesta, verranno ricontattati da un nostro responsabile con il quale poi decideranno modalità di partecipazione.