Expo 2015 The Opening | Ecommerce Guru

Expo2015: l'e-commerce contribuisce alla sostenibilità ambientale dell'evento

Leggimi

L'e-commerce sarà protagonista di Expo2015, contribuendo alla sostenibilità ambientale dell'evento più atteso dell'anno, la cui inaugurazione si terrà tra ormai poche ore. Sentiremo, infatti, parlare di bio4expo.com, una piattaforma di commercio elettronico, che permette di acquistare stoviglie di ogni genere in plastica biodegradabile, realizzata appositamente per l’Esposizione Universale di Milano.

Al centro della manifestazione milanese, ormai in partenza, c’è l’alimentazione, tema ampio e sfaccettato che genera grosse contraddizioni su scala mondiale: 870milioni di persone che muoiono di fame e 2,8milioni di deceduti per malattie legate all’obesità e al sovrappeso nello stesso biennio considerato. Per non parlare poi degli 1,3 miliardi di tonnellate di alimenti sprecati ogni anno.

“Cibo è Vita” è lo slogan della campagna che da novembre promuove Expo2015, ma il vero tema al centro dell’Esposizione Universale è “Nutrire il Pianeta”. Alla base di questo grande evento, vi è infatti la necessità di creare discussioni che generino scelte politiche volte alla sostenibilità, attraverso un’ottimale punto di incontro tra disponibilità e consumo delle risorse.

In questo senso si inserisce l’iniziativa, contingente alla manifestazione, Bio4Expo: si tratta di una piattaforma e-commerce rivolta a tutti gli espositori, ai quali viene offerto tutto il necessario per la ristorazione, rigorosamente in materiale bioplastico, sostanza che si presta ai processi di compostazione e biodegradazione e può essere dunque riciclato insieme ai rifiuti di tipo organico. Viene così ridotto il problema del loro smaltimento, calcolando che in un’occasione di portata mondiale sicuramente produrrà lavoro oltre le aspettative, e favorita un’operazione di economia circolare; essa prevede l’utilizzo di materiali di consumo che possano essere reintegrati nella biosfera, assieme alla continua rivalutazione di quelli tecnici, non recuperabili.

L’idea di trovare una maniera di ridurre al minimo l’impatto ambientale della kermesse, era già un obbiettivo posto dagli organizzatori, in seguito raccolto e messo in pratica dalla filiera delle plastiche.

Il sito bio4Expo.com si propone come una piattaforma flessibile, con ogni tipo di proposta per l’intento che l’ha generata, nonché in grado di garantire la totale sicurezza delle transazioni, grazie alla collaborazione di Banca Sella, da sempre attiva nella fornitura di servizi per l'e-commerce e coinvolta in importanti iniziative riguardanti il mondo del commercio elettronico. Infatti, il 9 giugno 2015, essa parteciperà in qualità di Parnter, alla VI edizione dell'Ecommerce Day, l'evento dedicato alla vendita online, organizzato dall'e-commerce agency Jusan Network in collaborazione con il Gruppo FCA, durante il quale si parlerà di un tema particolarmente attuale come quello della multicanalità.