Fondato nel 2010
Home Articoli Undicesima edizione di Ecommerce Day Italia

Undicesima edizione di Ecommerce Day Italia

EcommerceDay Italia
Presidente EcommerceDay - Samuele Camatari

EcommerceDay: dove si costruisce il futuro dell’ecommerce, si creano le idee, le partnership e i trend più innovativi.

EcommerceDay 2022 torna in presenza a Torino presso il Centro Congressi Unione Industriali.

Il focus dell’XI edizione di EcommerceDay è sui settori: Fashion, Luxury, Beauty, Automotive e Food, settori per cui l’Italia è nota nel mondo. Gli argomenti trattati singolarmente in maniera integrale, tengono presente le loro applicazioni tanto in campo digitale quanto in campo produttivo.

Ecommerce Day Italia è proiettata al futuro, dedicandosi alla riprogettazione dell’intero sistema digitale che coinvolge tutti i settori, senza tralasciarne alcuno. Non a caso, il macro tema di questa nuova edizione è: (Re)Design Your Future.

Ecommerce Day Italia e i suoi obbiettivi

Da oltre di 10 anni, la mission di EcommerceDay è quella di diffondere la cultura dell’e-commerce, creare opportunità, ispirare e formare, elaborare nuove idee e strategie di business con l’obiettivo di velocizzare la trasformazione digitale in Italia e accelerare la ripartenza dell’intero sistema economico, al fine di migliorare la vita economica e sociale dei suoi cittadini.

Questi ultimi due anni sono stati molto difficili. Gli effetti del cambiamento climatico e dell’emergenza idrica sono sotto gli occhi di tutti, il covid-19 non è ancora sparito e le conseguenze della guerra non si sono fatti attendere.

Sapere dunque quali strategie adottare per recuperare la produttività, instaurare la resilienza, generare fiducia e gestire le nuove connessioni sono tra i tanti punti chiave che l’XI edizione di EcommerceDay vuole trattare a fondo.

L’evento si pone in un periodo cruciale in quanto l’e-commerce si sta rivoluzionando. Stiamo assistendo ad un’esponenziale integrazione dei canali con strategie omnichannel, con l’inserimento di tecnologie all’avanguardia per fornire la stessa customer experience su ognuno di essi e che danno vita al “new retail”. Aziende di commercio tradizionale sbarcano per la prima volta online, mentre i brand nativi digitali avanzano nello shopping fisico.

La Generazione Z sta cambiando la concezione dello shopping online: se prima si comprava dai marketplace, ora il social shopping ed il live streaming shopping stanno portando gli utenti a comprare sui social network senza dover abbandonare la piattaforma, aprendo a nuove strategie di comunicazione e digital marketing.

EcommerceDay si conferma ancora oggi come il luogo per vivere, comprendere e guidare questa rivoluzione.

Il target di Ecommerce Day e chi partecipa a EcommerceDay

Da oltre 10 anni, EcommerceDay coinvolge attivamente i professionisti del mondo e-commerce per migliorare ed innovare il business attraverso la conoscenza ed esperienza dei maggiori professionisti internazionali. In un momento storico in cui la tecnologia si muove rapidamente, il confronto e l’aggiornamento riguardo i temi più rilevanti dell’e-commerce si fanno sempre più fondamentali.

Ecommerce Day 2022 e i temi trattati

I temi trattati durante EcommerceDay 2022 sono molteplici e, per essere efficienti, dobbiamo prima comprendere l’ecosistema in cui si opera. Dopo aver definito il quadro economico legislativo e finanziario del paese ed il livello macroeconomico e geopolitico, procederemo con il delineare delle strategie di business di successo, andando a lavorare sugli aspetti fondamentali del mondo e-commerce come visione, strategie e storie di successo.

La digital transformation è un elemento cardine, in quanto permette di spaziare su diversi argomenti coinvolti nella rivoluzione digitale aziendale quali il management e la leadership, l’e-commerce, l’omnichannel e new retail, cloud, data inteligence, IT & Cybersecurity. Questo, di conseguenza, ci porta a considerare tutte le tecnologie fondamentali ed abilitanti come l’intelligenza artificiale, la machine learning, la realtà aumentata e l’Internet of Things (IoT).

Altri temi importantissimi, specialmente per i tempi che stiamo vivendo, sono la logistica e la supply chain che devono essere ridisegnate per affrontare le disruptions causate dagli eventi globali ed ottenere la resilienza della catena di approvvigionamento.

Vengono individuati e analizzati i trend attuali, come l’e-commerce di prossimità dovuto al riavvicinamento alla community locale, ma anche quelli futuri, delineando nuove strategie vincenti di marketing, comunicazione e social, così da migliorare l’acquisizione dei clienti e dei processi di vendita.

EcommerceDay è certamente proiettato in avanti, ma la voglia di guardare al futuro non deve oscurare il presente. Risulta ancor più necessario oggi implementare la sostenibilità nella cultura di ogni azienda in tutto il processo di produzione e distribuzione per proteggere l’ambiente e incrementare modelli di business green.

L’evento punta inoltre i riflettori anche sull’inclusività e l’accessibilità web che devono caratterizzare la tecnologia, in quanto nessuno deve essere lasciato indietro.

Particolare attenzione è dedicata agli aspetti legali per la raccolta e l’interpretazione dei dati, alle ultime normative in termini di cookie e privacy alle strategie post vendita, gestione dell’attività, raccolta capitali e gestione numeri in quanto sono caratteristiche fondamentali per assicurarsi la corretta performance del business e lo sviluppo nei mercati esteri.

Relatori di EcommerceDay e il programma dell’undicesima edizione

Ad aprire i lavori di questa XI edizione di EcommerceDay, è stato Samuele Camatari – CEO & Founder di Jusan Network, Newesis & EcommerceDay. Al centro del suo intervento “Le sfide del futuro: Persone, Processi, Tecnologie”.

Protagonista del primo speech, Paolo Picazio – Country Manager Italia di Shopify – che ci ha guidato nella nuova era del commercio, il Connect to Consumer (C2C).

A seguire Richard Simonin – Senior Advisor Vice-Chairman di Al Tayer Retail Dubai – che pone l’accento sui Retailer tra inflazione, nuove abitudini dei consumatori e nuovi contesti geopolitici.

Un momento molto importante è stato rappresentato da Jacopo Thun – CEO di Tailoor e CIO di Reda Group – che insieme ad Emanuela Pignataro – CEO di Lanieri e CMO di Reda Group – hanno raccontato come Tailoor rivoluzionerà il mondo della moda.

A Ecommerce Day ha avuto il privilegio di ospitare un anteprima assoluta, il lancio ufficiale della piattaforma Tailoor.

Il pomeriggio della prima giornata riprende i lavori con Giorgio Santambrogio – Amministratore Delegato del Gruppo VéGé – che ha portato al centro del suo intervento l’impatto del digitale sulla GDO, retail e sull’intera filiera agroalimentare italiana.

Si è proseguito poi con tantissimi altri Relatori eccellenti, tra cui Raffaella Gregoris – CEO & Shareholder di Bakel – raccontando come ridisegnare il futuro della cosmetica con efficacia, sostenibilità e sicurezza.

La tua azienda è data driven? A questa domanda hanno risposto Luciana De Fino – COO – e Giuseppe Lombardo – CTO – di IEM, dimostrando quanto l’analisi, l’integrazione e l’utilizzo dei dati in modo efficace portino ad aumentare la fidelizzazione e ottimizzare il proprio e-commerce.

Su Intelligenza Artificiale e automazione è intervenuto Vittorio Bonori – Expert Partner di Bain & Company.

Il secondo giorno di EcommerceDay, il 30 settembre 2022 ha visto la partecipazione di altrettanti menti brillanti del mondo e-commerce e digitale.

Nella Sala Plenaria del Centro Congressi Unione Industriali, il protagonista del primo speech è stato Alessandro Grosso – Counrty Manager di Jeep (Stellantis) e membro del Comitato Scientifico di questa XI edizione, portando la storia del Brand Jeep in Italia, quale percorso di posizionamento attivo, sociale e di Community.

Un momento saliente è stato l’intervento di Elisa Stefania Weltert – General Manager di Maserati con il lancio di Maserati Grecale e il nuovo modello di comunicazione nel mondo del lusso. Nuovo management per i nuovi consumatori.

Sempre in campo Automotive, un altro intervento su cui riflettere è stato proposto da Gianluca Di Loreto – Partner di Bain & Company – ovvero sul processo di acquisto di un’auto che si fa sempre più “digitale”.

Nella Sala Tech l’intervento di Edoardo Arnello – Managing Director & Co-Founder – e Dajana Gioffrè – Chief Visionary Officer – di Accessiway – presentano le sfide dell’inclusività e il percorso che le aziende dovranno fare per raggiungere l’accessibilità digitale entro il 2030.

Presenti a EcommerceDay anche i social network. Massimiliano Böhm – Sales Manager & Sales Solutions di Linkedin – ci aiuta a comprendere come portare al successo un e-commerce B2B sfruttando la piattaforma LinkedIn.

Cos’ha di speciale il tuo prodotto? È un’altra delle molteplici domande che ha trovato risposta durante la due giorni di EcommerceDay. Davide Pagani – Head of Digital e Pierre Yves Ley – Storyteller – chiudono gli interventi dell’XI edizione di EcommerceDay, raccontandoci quanto sia essenziale attuare un mirato storytelling attorno al prodotto al fine di identificare il proprio brand e renderlo un competitor senza pari.

Moltissimi i Relatori che sono intervenuti sul palco di EcommerceDay durante la due giorni. L’evento conta anche durante questa undicesima edizione la preziosa presenza di brand di fama mondiale.

Partner EcommerceDay 2022

EcommerceDay Italia 2022 gode del sostegno di Platinum & Gold Partner d’eccellenza, tra cui:

Shopify, azienda leader nella fornitura di infrastrutture IT per il commercio che mette a disposizione una piattaforma e numerosi servizi per vendere su tutti i canali;

Lanieri, il sarto digitale Made in Italy, dedicato all’eleganza maschile e capace di coniugare innovazione tecnologica e tradizione manifatturiera;

Tailoor, la prima piattaforma Made to Measure dedicata alla personalizzazione del mondo Fashion/Luxury B2B, B2C e B2B2C presentata in anteprima proprio in occasione di EcommerceDay; 

HCL, compagnia tech che aiuta le imprese a re-inventare il proprio business per l’era digitale;

Jusan Network, l’ecommerce agency specializzata nello sviluppo di e-commerce e all’avanguardia per tutti gli aspetti legati alla Digital Transformation. Promotrice di varie iniziative con l’obbiettivo di diffondere la cultura dell’ecommerce in Italia, tra cui EcommerceGuru, EcommerceWeek, EcommerceTalk, EcommerceCommunity;

Reda, storico brand che si afferma come emblema dell’eccellenza italiana, unendo tradizione artigianale e innovazione tecnologica per ottenere sempre il miglior risultato;

Newesis, cloud company in grado di fornire un contributo importante per quanto riguarda infrastruttura e architettura tecnologica, la cui conoscenza e corretta applicazione è oggi fondamentale nel mondo e-commerce;

Netsons, azienda che propone servizi di Hosting, Cloud Computing, Server dedicati e soluzioni IT.

Se vuoi diventare uno Speaker di EcommerceDay 2023, clicca qui o se vuoi diventare Partner di Ecommerce Day 2023, clicca qui

Subscribe for notification
Exit mobile version