Instagram Shopping: la vetrina social del tuo e-commerce!

Leggimi

Tra le ultime novità del social network dei selfie, c’è Instagram Shopping, una nuova funzionalità che permette alle aziende di avere una vetrina con tutte le principali informazioni sui prodotti e servizi in vendita collegata direttamente al tuo sito e-commerce. Scopriamo insieme come funziona!

Instagram Shopping arriva in Italia

Negli ultimi anni il mondo dell’e-commerce sta ottenendo risultati strabilianti. Sempre di più gli utenti che preferiscono fare acquisti online. Ma a generare tutto questo traffico sarebbero soprattutto i social network: impossibile non averne!
Dopo la programmazione dei post, ecco che anche in Italia arriva Shopping, la nuova funzionalità di Instagram che consente alle aziende di vendere i propri prodotti, attraverso l’uso di determinati tag. Una vera rivoluzione per il mondo dell’e-commerce.

Instagram Shopping: come funziona?

Per l’utente è facilissimo. Basta cliccare sull’icona a forma di borsa della spesa, presente su una foto di un determinato prodotto e verrà reindirizzato direttamente al sito e-commerce dell’azienda, senza doverla cercare sul web.
Prima di finire sul sito, però, gli utenti avranno a disposizione uno spazio virtuale dove consultare e leggere tutte le informazioni del prodotto desiderato di cui hanno bisogno: prezzo, descrizione e foto. Come la vetrina online del tuo negozio. Solo che su Instagram.

Instagram Shopping: perché conviene?

Secondo una ricerca di Facebook, l’80% degli utenti segue almeno un Brand e oltre 200 milioni di follower interagiscono con i profili business delle aziende ogni giorno. Numeri da far girare la testa, che fanno chiaramente intuire le potenzialità di questo strumento digitale.
Con la giusta campagna di social media marketing, infatti, un’azienda di qualsiasi tipo può arrivare a migliorare notevolmente il proprio business, in termini di conversioni e di fidelizzazione.

Le altre funzionalità di Instagram: le Storie

Instagram offre agli inserzionisti sempre più spazio! Come? Ampliando la quantità di contenuti che si possono aggiungere nelle Stories, attraverso i Carousel di foto, dei veri e propri album di foto o di brevi video all’interno di un’unica inserzione.
Le aziende potranno pubblicare fino a un massimo di tre contenuti contemporaneamente, triplicando di fatto le possibilità di promozione dei propri prodotti e servizi.

Chi vuole un prodotto lo cerca sui social

Gli utenti, quando vogliono cercare un prodotto di un determinato Brand, spesso partono proprio dai social network, per capire come l’azienda dialoga con il proprio pubblico e lasciarsi attirare dai contenuti che offre.
Ecco perché Instagram punta sulla continuità! Creando link diretti ai siti e-commerce dei Brand, vuole costruire un’esperienza utente “senza soluzione di continuità”, come ha affermato lo stesso Jim Squires, Head of Business di Instagram.

Quanti sono i profili business su Instagram?

Il numero delle aziende che hanno aperto una pagina su Instagram non si conta oramai più! I profili business superano i 25 milioni. Basti questo per comprendere quanto sia importante oggi, per essere competitivi sul mercato, avere un profilo sui social network. 

Instagram Shopping: il tuo e-commerce nel mondo

Instagram Shopping approda oggi in Italia, ma è già attivo in molti altri paesi Europei (Regno Unito, Francia, Spagna, Germania) ed extraeuropei (Canada, Stati Uniti, Brasile e Australia).
Un’opportunità incredibile, dunque, per tutte le aziende che vogliono aprirsi anche a un’utenza estera.
Il ruolo dei social è così compiuto alla perfezione: abbattere le barriere geografiche e linguistiche e offrire a tutti le stesse possibilità di successo.