Pinterest

Pinterest sta fiorendo: per quale motivo?

Leggimi

Diventare il brand numero uno al mondo per ciò che attiene alla comunicazione emotiva con i clienti non è cosa da poco. Secondo recenti studi Pinterest ha appena raggiunto il top della catena alimentare emotive-driven. E in Italia il suo successo è sempre maggiore.

Pinterest sta fiorendo: per quale motivo?

Pinterest comincia a piacere a sempre più persone. In Italia gli iscritti aumentano di anno in anno. La ragione principale è dovuta al fatto che la piattaforma è stata capace di entrare in contatto empatico con i suoi utenti. In un momento in cui i social media sono sempre più bistrattati, Pinterest vola alto e stupisce tutti. Si fidano dell'applicazione e non vedono l'ora di utilizzarla.

Adesso il brand è quotato in borsa con un valore di 16 miliardi di dollari. Negli Stati Uniti il numero di iscritti sorpassa i 265 milioni. Addirittura gli utenti, allorché devono effettuare un acquisto online, affermano di essere influenzati dalla piattaforma. In Italia il numero di Pinterest-addicted ha raggiunto la quota invidiabile di 10 milioni di persone. Se lo compariamo al fatto che il 59% della popolazione italiana utilizzi i social media, si tratta di una cifra eccezionale. (il 24% di questi è su Pinterest)

Tra le altre App che sono riuscite a stagliarsi rispetto alla concorrenza per la qualità dei legami emotivi che possono garantire ricordiamo:

- Spotify
- Apple
- Pandora
- Snapchat
- Uber
- AirBnbB

Pinterest piace perché permette agli utenti di avere un'esperienza immersiva e personalizzata con i contenuti forniti dalla piattaforma. Le bacheche create e i pin salvati pertengono tutti al bagaglio emotivo del singolo internauta. Gli permettono in altre parole di costruirsi un piccolo mondo carico di elementi vicini alla sua sensibilità.