Fondato nel 2010
Home Articoli Prestashop: Pro e Contro della piattaforma per la creazione siti ecommerce

Prestashop: Pro e Contro della piattaforma per la creazione siti ecommerce

Prestashop: i pro ed i contro

Grazie a Prestashop, se prima era complicato e costoso creare uno shop online, ora è alla portata di tutti, anche per coloro che non hanno conoscenze approfondite sulla programmazione.

Cos’è PrestaShop

La piattaforma Prestashop è una soluzione ecommerce open source, ricca di funzioni ed è stata creata nel 2007. Usando Prestashop si possono creare negozi online utilizzando il Cloud oppure attraverso auto-hosting.

PrestaShop è facile da utilizzare e offre una interfaccia web molto responsiva per i venditori e, nonostante sia gratis, contiene una vasta gamma di funzionalità aggiuntive.

La reputazione di PrestaShop è ottima, infatti viene considerata come la soluzione ecommerce più affidabile grazie alla user experience.

Pro e contro di PrestaShop

Come detto in precedenza la sua reputazione è ottima e PrestaShop è largamente utilizzato. Tuttavia, come tutte le altre soluzione ecommerce sul mercato, ha pro e contro, che andremo ad analizzare nelle prossime sezioni, ma in generale l’esperienza è nettamente propensa al lato positivo rispetto quello negativo.

Quali sono i pro della piattaforma Prestashop

Facile da installare

PrestaShop è facile da installare. Come prima cosa bisogna andare sul sito ufficiale e scaricare il file. Una volta completato il download , creare un web store personalizzato, responsivo e funzionante è davvero questione di poco tempo.

Il file non eccede i 6Mb di download, per cui ottenere questa piattaforma non è un processo lungo nemmeno per gli utenti con una connessione lenta.

Facile da usare

PrestaShop possiede un design custom conveniente e semplice da utilizzare. La conoscenza tecnica informatica o di programmazione non è necessaria per utilizzare uno store online PrestaShop. Il suo design semplice lo rende facile da utilizzare anche grazie ad una immediata interfaccia di back-end.

Budget friendly

Definirlo budget friendly forse è addirittura riduttivo. PrestaShop è open source quindi libero da costi. Non è necessario per i venditori comprare la licenza per creare un  online store PrestaShop.

Personalizzazione semplice

La personalizzazione è molto semplice in quanto è davvero facile aggiungere o rimuovere delle funzioni. PrestaShop è caratterizzato da un alta flessibilità quindi è molto semplice personalizzare aree specifiche dello store durante lo sviluppo del sito tramite PrestaShop.

Pagamenti sicuri

Tra i punti più importanti c’è quello dei pagamenti sicuri. PrestaShop attrae infatti molti utenti grazie ai suoi sistemi di pagamento sicuri ed affidabili. Tra questi si possono utilizzare anche Google Checkout e Paypal. Ad ogni modo la sicurezza è garantita e non bisogna preoccuparsi di attività fraudolente.

Assistenza Demografica

Essendo tra le soluzioni ecommerce più utilizzate, questa piattaforma supporta molte valute e lingue, di conseguenza la localizzazione è semplice. L’assistenza demografica permette una performance efficace su scala globale.

Tuttavia è da notare che il supporto completo viene fornito solamente in Inglese e Francese, ma il sito è comunque in grado di tradurre circa 45 lingue.

Queste sono le funzioni base più importanti, ma la piattaforma contiene altri tool gratuiti quali follow up per email, coupon, voucher, gestione dei resi e tracking che aumentano la qualità del servizio grazie alla loro convenienza per gli utenti.

I contro della piattaforma Prestashop

Design base

Non bisogna comprare la licenza, per cui partendo da questo presupposto non si può dire che il design di PrestaShop non sia discreto, specialmente per gli store con poco budget. Tuttavia, per gli store più grandi, la soluzione non è la più adatta per questi perché il design non è professionale, anche se possiede le funzioni essenziali.

Non c’è un team di supporto ufficiale

Non avere degli esperti PrestaShop o team di supporto ufficiale è probabilmente il più grosso svantaggio nel utilizzo di questa piattaforma.

Tuttavia gli utenti non sembrano considerarlo un punto così grave, in quanto ci sono più di 700,000 membri attivi su pagine di supporto che si mostrano molto collaborativi e d’aiuto nel supportare gli utenti risolvendo i dubbi o problemi.

 Scalabilità limitata

La scalabilità limitata è sicuramente un svantaggio di questa piattaforma. Rimane ottima per i piccoli e medi store online, ma quando la piattaforma ha bisogno di espandersi,  continuare ad utilizzare PrestaShop per supportare il proprio sito non è l’ideale.

leggi anche: PrestaShop Million Club e forecast business trends per il 2022

Prestashop è solo uno dei tanti tool a disposizione per creare il proprio store ed iniziare un business ecommerce. Per approfondire temi come questo e molti altri partecipa ad EcommerceDay!

Il 29 e 30 settembre 2022, a Torino e online, si terranno due giornate di formazione con i più grandi esperti di marketing digitale, ecommerce, new retail ed omnichannel in cui potrai approfondire le tue conoscenze nel settore e imparare direttamente dai migliori.

Subscribe for notification
Exit mobile version