Fondato nel 2010
Home Articoli Security Compliance Management: perchè è importante per un business

Security Compliance Management: perchè è importante per un business

Security Compliance Management: cos'è
Security Compliance Management

Un business ecommerce, come altri tipi di business moderni, sono soggetti a complesse regole di sicurezza digitale e regolamentazioni. Qui entra in gioco la Security Compliance Management che si assicura la conformità con le regolamentazioni per evitare conseguenze negative.

Cos’è la security compliance management

La security compliance management è un processo che riguarda il monitoraggio dei sistemi e di assessment dei rischi nella sicurezza. Creando e seguendo politiche di monitoraggio del rischio, le aziende possono assicurarsi la compliance con le regolamentazioni specifiche per quanto riguarda gli standard della sicurezza digitale.

La differenza tra compliance e sicurezza

La sicurezza è la responsabilità dei professionisti dedicati che si occupano di networking, crittografia e altre materie legate all’IT. Il loro ruolo è quello di proteggere ad ogni costo i dati e le informazioni, non quello di interpretare le regolamentazioni.

La compliance riguarda il rispetto delle leggi, regolamentazioni e gli standard formali dell’industria. Questi documenti contengono liste riguardo i requisiti minimi di sicurezza che un team dedicato osserva e implementa.

Rispettare questi requisiti rende i business meno vulnerabili a cyber attacchi e perdite di dati, attenzione quindi a non confondere compliance e sicurezza.

La security compliance management ha l’obiettivo di unire le due aree così da ottenere simultaneamente sia la sicurezza che la compliance.

I rischi dovuti da una debole Security Compliance

Quando si parla di rischi per le aziende ecommerce, è facile capire che sia piccole che grandi imprese con network siano sottoposte a diversi tipi di rischi e minacce. La negligenza su questi temi comporta rischi critici associati a una debole security compliance:

  • Multe: gli enti regolatori, soprattutto in Europa, sono intransigenti sulla mancanza di rispetto delle norme di sicurezza e leggi sul datamanagment. In caso di breccia, se le pratiche di difesa sono insufficienti scattano multe salate, che per piccoli business possono essere insostenibili;
  • Danno d’immagine: la maggior parte delle aziende dispone di database di clienti, suppliers, dipendenti e profili di utenti. Se gli hacker riescono ad impadronirsi di queste informazioni, gli effetti saranno devastanti in termini economici, e soprattutto di immagine. Basta vedere quanto hanno sofferto Yahoo e MySpace in seguito ad un attacco hacker riuscito. E’ stato molto complicato per loro riprendersi in quanto la fiducia degli utenti è andata perduta;
  • Attacchi di Phishing e social engineering: le brecce nei network non sono l’unica minaccia. I business con poca sicurezza sono anche il target di malware e social engineering come il phishing. Gli utenti rischiano truffe con email, messaggi o telefonate che chiedono loro soldi o dati personali;

Security Complianance Management: la sua utilità per il business

Aumento della fiducia da parte dei consumatori

Il primo fattore positivo della security compliance, che come detto in precedenza va ad unire in una singola area la sicurezza e l’osservazione delle regole in un unico team,  è l’aumento della fiducia dei propri clienti. Questo avviene perché i consumatori sono sempre più attenti e preoccupati per i loro dati. Infatti richiedono un alto livello di sorveglianza e non vogliono avere a che fare con compagnie che non sono in grado di proteggerli.

La compliance infonde sicurezza in quanto si può ottenere solo tramite certificazione come quelle ISO (International organization for standardization).

Ciò implica un audit effettuato da esperti di terze parte che verificano, chiedono modifiche o upgrade e accreditano i requisiti di risk management e sicurezza.

Protezione dalle penalità o multe per la non-compliance

Questo è il beneficio più ovvio nel adottare rigorose regole di security compliance è quello di evitare multe o persecuzioni legali. Multe prese per brecce nelle regolamentazioni sono significanti sono molto di più che penalità economiche, in quanto la violazione delle regolamentazioni manda un messaggio a tutto il mondo che la compagnia non rispetta determinati parametri di sicurezza.

Un business ecommerce multato per mancanza di sicurezza nel data management verrà automaticamente bollato come uno store inaffidabile per ulteriori acquisti da cui bisogna completamente ed immediatamente scollegarsi.

Migliore gestione dei dati e tecnologie

Avere una security compliance efficiente non vuol dire solo saper gestire i rischi esterni e prevenire multe o perdite di fiducia, in quanto vengono migliorati anche i sistemi interni. I business con compliance tendono ad avere una performance migliore nella raccolta, gestione e ricchezza delle informazioni, che viene particolarmente utile nel data management.

Non solo vengono favorite operazioni più efficienti e ottimizzate, ma la compliance richiede un certo livello tecnologico che può essere utilizzato per fortificare ancora di più il proprio network con mezzi all’avanguardia.

Risalto di nuove operazioni

Ottenere la secuirity compliance è un processo di apprendimento che spesso apre a prospettive completamente nuove. Le aziende possono raccogliere una grande quantità di informazione sulle operazioni interne ed il dipartimento marketing le può usare in molti modi.

In primo luogo si possono scoprire informazione riguardo ai pattern di lavoro, su come gli impiegati adottano ed utilizzano le tecnologie e le pratiche di sicurezza.

Fare audit sulla raccolta dati permette di semplificare i metodi con cui le aziende interagiscono con i clienti, migliorando la privacy ed il rapporto con loro.

Miglioramento della cultura aziendale

Quando arrivano nuovi processi, i lavoratori vanno in contro a cambiamenti, upgrade di conoscenze e si ritrovano con nuove tecnologie ed esperienze. Riuscire nel cambiamento non solo porta loro motivazione e produttività, ma anche un attaccamento al concetto stesso di sicurezza e rispetto delle norme per garantire una corretta applicazione delle regole ed un miglioramento della cultura aziendale.

In oltre per l’azienda può essere più facile il recruiting, perché i lavoratori preferiscono trovare compagnie affidabili e di fiducia.

Leggi anche: Microsoft Authenticator: più sicurezza dei dati per la tua azienda

La security compliance fa parte dell’insieme di cyber sicurezza e rispetto delle norme, due aspetti fondamentali per un business ecommerce.

La tecnologia si muove rapidamente, nuovi sistemi e software nascono ogni giorno come, purtroppo, nuovi rischi emergono a causa dei cyber attacchi.

Per approfondire questo ed altri temi del mondo dell’ecommerce partecipa ad EcommerceDay, a Torino e online! il 29 e 30 settembre 2022 Si terranno due giornate di formazione con i più grandi esperti di marketing digitale, ecommerce, new retail ed omnichannel in cui potrai approfondire le tue conoscenze nel settore e imparare direttamente dai migliori.

CONSULTA IL SITO DI ECOMMERCEDAY

Subscribe for notification
Exit mobile version