Schermata 01-2456318 alle 18.04.57

Ilbeershop.it, dall'ecommerce della birra alla rete di franchising

Leggimi

L’ecommerce non è solamente un canale alternativo alla vendita tradizionale, ma può essere un punto di partenza per espandersi e successivamente aprire a canali offline. È il caso di Ilbeershop.it che ha iniziato a vendere birra online e adesso sta per aprire dei punti vendita in franchising in tutta Italia. Si tratta di un negozio che ha sfruttato al meglio le potenzialità del web per ottenere visibilità ed engagement e che dopo appena due anni di attività può consolidarsi sul territorio. Vediamo le tappe che hanno portato a questo successo.

Il negozio online di Ilbeershop.it è stato inaugurato nel febbraio del 2011. La passione per la birra di qualità ha spinto i fondatori ad intraprendere questa iniziativa, ma dietro c’era già una strategia di marketing ben delineata. Il negozio partiva dal bisogno degli appassionati di poter scegliere tra un vasto assortimento di birre artigianali provenienti da tutto il mondo. La scelta di vendere birra online ha dunque reso possibile offrire a questo segmento di consumatori dei veri e propri percorsi del gusto disponibili con pochi click.

La conoscenza del mercato di riferimento e dei consumatori ha fatto la differenza: i due soci fondatori partivano dall’esperienza della Compagnia della birra, un’associazione ligure che si pone l’obiettivo di valorizzare questa bevanda e di farne conoscere le tradizioni e le innumerevoli specialità disponibili. Iniziando da questo rapporto di fiducia con i consumatori, il successivo passaggio, quello di vendere birra online, è stato subito un successo. I visitatori possono trovare nel catalogo online circa 200 tipi di birra artigianale selezionati con cura da grandi appassionati.

Il web ha permesso di aumentare l’engagement con il pubblico grazie ai social network che permettono di interagire con gli utenti intorno a un tema che per loro è molto interessante, quello appunto della birra artigianale. Ma Ilbeershop va oltre ed integra con efficacia la comunicazione online e quella offline in un’ottica di multicanalità. Lo fa partecipando a fiere ed eventi per aumentare la brand awareness e per incentivare l’acquisto online con offerte e promozionali speciali. È qui che la strategia di Ilbeershop mostra la sua efficacia: il contatto umano reale viene arricchito dall’esperienza sul web e il consumatore viene accompagnato lungo questo percorso virtuale che porta il negozio di ecommerce a vendere birra online e al tempo stesso ad offrire ai clienti un’esperienza gustativa soddisfacente. Le vendite a clienti che avevano già fatto acquisti sono infatti il 75% del totale.

Dopo aver valutato le opportunità offerte dal mercato, Ilbeershop ha deciso di ampliare i canali di vendita aggiungendo quello Horeca dei pub e quello della rete vendita in franchising. È questo il nuovo obiettivo che l’azienda si è data per il 2013 e, dopo appena sei mesi da quando è nata l’idea di rivolgersi al B2B, sono già arrivare 380 richieste di affiliazione.

Ilbeershop sta dunque rivoluzionando il concetto di ecommerce, strumento che tradizionalmente viene visto come estensione del marketing classico che viene utilizzato da aziende già consolidate offline oppure da quelle che vogliono investire solo sul web. In questo caso, l’azienda ligure ha compiuto un percorso inverso, iniziando a vendere birra online per espandersi gradualmente verso i canali più tradizionali.

Per i lettori di Ecommerce Guru c’è uno sconto speciale del 10 % su tutti gli acquisti dal catalogo di Ilbeershop.it. Durante l’ordine, basta inserire il codice sconto “guru13”.

Vuoi andare a tutta birra nel tuo business online? Chiama la ì'agenzia di web marketing numero uno.