Mobile World Congress 2017: spunti rilevanti

Mobile World Congress 2017: spunti rilevanti

Leggimi

Mobile World Congress 2017: spunti rilevanti. Il Mobile World Congress di Barcellona è il più grande evento dedicato all'industria mobile al mondo. L'edizione del 2017, consistente in una quattro giorni di continui incontri e discussioni in merito alle scoperte più innovative in campo tecnologico e mobile, è cominciata il 27 febbraio e si è conclusa ieri.

Mobile World Congress 2017: spunti rilevanti

Vediamo nel dettaglio alcune tra le importanti rivelazioni che i Big Player della scena mobile hanno avuto modo di spifferare durante l'evento:

Nokia

Nokia ha ufficializzato il ritorno del famoso e celeberrimo 3310. Il modello nuovo sarà ancora più sottile e verrà rilasciato tra qualche mese. Lo schermo a colori misurerà 2.4 pollici, sarà integrata una radio FM, assieme a una fotocamera da 2 megapixel. Verranno rilasciati inoltre i modelli Nokia 5 e Nokia 3, con sistema operativo Android. Il Nokia 6 verrà lanciato a livello mondiale nel secondo trimestre del 2017.

Samsung

Il colosso sud coreano ha annunciato il rilascio di due versioni del Galaxy Book: una con schermo TFT LCD da 10.6 pollici e l'altra con uno schermo Super AMOLED da 12 pollici. Video in alta risoluzione naturalmente supportati. Grande attesa anche per il Galaxy Tab S3 e per il Samsung Gear VR con controller. E proprio il settore della realtà virtuale è stato oggetto di infinite discussioni. Infatti, il laboratorio di innovazione dell'azienda di Seoul, altresì chiamato C-Lab, ha presentato 4 nuovi progetti dove il concetto di virtual reality viene esteso ed espanso e approfondito come si conviene: da Relùmino, un'applicazione visuale che aiuta i non vedenti a leggere i libri e a guardare la tv, a Monitorless, a VuildUS, applicazione di home interior e arredamento che provvede a ricreare simulazioni di arredamenti all'interno di una stanza, a traVRer, video a 360 gradi at its best!

Huawei

Novità anche in sede Huawei. L'azienda cinese ha presentato i nuovi modelli P10 e P10 Plus, dei quali è giocoforza rimarcare l'assoluta preponderanza della fotocamera integrata; un vero e proprio gioiellino tecnologico: lendi duali e una resa high-definition davvero all'avanguardia.
Queste sono solo alcune delle tante importanti novità che si sono susseguite day by day, tra una conferenza e un'altra, tra un dibattito e un incontro critico tutti volti a rimarcare quanto il mobile marketing sia forte e destinato a prevalere nei prossimi anni.

Rimanete sintonizzati sulla nostra pagina specifica per avere informazioni su tutti i trend e gli eventi e-commerce-related più imporanti.

Consigliati