Fondato nel 2010
Home Filiera Ecommerce La guida per l’e-commerce SEO

La guida per l’e-commerce SEO

Per qualsiasi sito di e-commerce, posizionarsi ai vertici dei motori di ricerca è una priorità assoluta. Ecco perché parliamo di e-commerce SEO.

Mentre la ricerca a pagamento può posizionarti in cima alle SERP che ci sono, il costo a lungo termine per rimanere lì potrebbe non essere sostenibile. Hai bisogno del primo posto e l’e-commerce SEO può aiutarti a raggiungere questo obiettivo.

Perché la SEO è importante per il tuo e-commerce

La SEO è un bisogno importantissimo per i siti di e-commerce. I tuoi prodotti devono posizionarsi più in alto rispetto ai tuoi concorrenti e devono essere visualizzati nel modo giusto in modo che i potenziali clienti possano trovare i prodotti di cui hanno bisogno nelle SERP e scegliere il tuo sito su cui fare clic.

Se eseguite correttamente, le strategie di ottimizzazione dell’e-commerce ti aiuteranno a posizionarti in alto e le tue pagine forniranno le migliori soluzioni all’intento di ricerca di un utente.

L’ottimizzazione dei siti di e-commerce può produrre una fonte continua e gratuita di traffico organico ad alta conversione verso il tuo sito.

La SEO renderà più semplice aumentare il tuo traffico di ricerca e permetterà al tuo sito di e-commerce a posizionarsi più in alto nei motori di ricerca. Con così tanti utenti che utilizzano Google per cercare decisioni di acquisto, sia a casa che in viaggio, è necessario un sito Web e pagine di prodotti ottimizzati.

Architettura del sito per l’e-commerce SEO

Ottimizzare l’architettura del tuo sito semplificandone la struttura è una parte fondamentale di qualsiasi strategia SEO di successo, sia ai fini dell’usabilità che della crawlability.

Per i siti di eCommerce, questo significa rendere la navigazione del proprio sito user friendly e amichevole per i motori di ricerca.

Organizza il tuo sito in modo da consentire ai visitatori di effettuare solo un numero limitato di clic (la regola pratica è tre o meno) per accedere a qualsiasi prodotto dalla home page.

In questo modo, migliorerai l’esperienza dell’utente e contribuirai a ridurre le frequenze di rimbalzo, che possono derivare da una navigazione frustrante sui siti Web.

Dal punto di vista SEO, renderai anche più facile per i motori di ricerca eseguire la scansione del tuo sito e preservare l’autorità del collegamento.

Consigli finali per l’e-commerce SEO

Assicurati che il tuo sito sia sicuro. Guarda che il tuo sito utilizzi HTTPS anziché HTTP è fondamentale per i negozi di eCommerce. Non solo garantisce la crittografia del tuo sito in modo che i dati personali degli utenti siano al sicuro, ma conta anche come fattore di ranking.

Ottimizza per Mobile First. Come mostra la nostra ricerca sulla crescita dell’e-commerce, il traffico mobile ora domina l’e-commerce a livello globale. Ciò significa fornire agli utenti un sito completamente reattivo su dispositivi mobili e prestare attenzione anche alla velocità del sito. Altrimenti potresti perdere vendite.

Leggi anche: Mobile first: cos’è e perchè è importante

Ottimizza il tuo processo di pagamento. Fornire un’esperienza utente eccezionale è estremamente importante per la SEO e per i resi personalizzati. Uno dei modi migliori per farlo è rendere il processo di pagamento il più semplice e senza complicazioni possibile.

EcommerceDay torna in presenza! Il 29 e 30 settembre 2022 si terranno due giornate di formazione con i più grandi esperti di marketing digitale, ecommerce, new retail ed omnichannel in cui potrai approfondire le tue conoscenze nel settore e imparare direttamente dai migliori.

VISITA IL SITO UFFICIALE DI ECOMMERCEDAY

Subscribe for notification
Exit mobile version