Fondato nel 2010
Home Filiera Ecommerce Strategia omnichannel: cos’è e il suo potere

Strategia omnichannel: cos’è e il suo potere

La strategia omnichannel è definita da molte organizzazioni come comunicazione e marketing con potenziali clienti attraverso molti canali, online e offline.

Se qualcuno avesse affermato venti anni fa che gli acquisti al dettaglio sarebbero stati compiuti su telefoni, piattaforme social e tablet, sarebbe stato deriso.

Oggi è esattamente quello che sta succedendo e la vendita al dettaglio non è affatto morta. E sì, la gente compra ancora in negozio.

Invece, gli acquirenti controllano i prezzi, confrontano i prodotti, ricercano recensioni e consultano i social media prima di acquistare. Se non sei disponibile ovunque, la tua presenza limitata farà deragliare sia l’esperienza utente che i tuoi profitti.

Cos’è una strategia omnichannel di vendita al dettaglio?

Una strategia omnichannel di vendita al dettaglio è un approccio alle vendite e al marketing che offre ai clienti un’esperienza d’acquisto completamente integrata unendo le esperienze degli user, da quelle fisiche alla navigazione mobile e tutto il resto.

Per esempio, l’app Disney è uno dei migliori esempi omnichannel con un’esperienza a tutti gli effetti. I vari punti di contatto con i clienti Disney sono così interconnessi che l’esperienza dell’utente non finisce mai.

Ora puoi acquistare un biglietto, scaricare l’app, scansionare i tuoi Fastpass, controllare i tempi di corsa ed esplorare i contenuti personalizzati prima ancora di mettere piede nel parco. Una volta al parco, puoi individuare i personaggi Disney su una mappa interattiva dal vivo. Puoi farti scattare la foto in negozio, visualizzarla sulla tua app e acquistarla quando torni a casa. Incredibile no?

L’idea è che nell’omnichannel, ogni interazione con il cliente cambia la loro esperienza complessiva del prodotto e del marchio.

Ti consiglio di ascoltare la definizione dell’Omnichannel condivisa da Tomaso Trussardi, Chairman Trussardi, alla 10° Edizione di EcommerceDay durante l’intervista con Samuele Camatari, Ceo dell’ecommerce agency Jusan Network e founder di EcommerceDay

Il potere della strategia omnichannel

Oltre ad avere più canali e punti di contatto, gli acquirenti adorano quando è disponibile un’esperienza omnichannel integrata.

I clienti che interagiscono con un’esperienza omnichannel hanno speso il 4% in più in negozio e anche il 10% in più online. Il potere della strategia omnichannel può aumentare notevolmente le vendite.

La creazione di una transizione più fluida da un canale all’altro ha inoltre, il potere di aiutarti a fidelizzare la maggior parte dei tuoi clienti.

Le aziende con strategia omnichannel mantengono in media l’89% dei loro clienti da canale a canale.

Come sviluppare una strategia omnichannel

Il primo passo per creare una strategia omnichannel efficace consiste nel capire quali piattaforme, mezzi e dispositivi utilizzano i tuoi clienti quotidianamente. Questo include dove amano fare acquisti, uscire e quali esperienze motivano la loro vita quotidiana.

Dopodiché è necessario rendere acquistabile ogni punto di contatto. Con queste connessioni profonde e simbiotiche tra i canali, potresti eseguire campagne promozionali sui social media, indirizzare il traffico sul tuo sito, far esplorare agli utenti come gli altri utilizzano il tuo prodotto tramite il social e controllare direttamente da lì.

Il potenziale per rendere acquistabili tutti i punti di contatto dei clienti è quasi illimitato.

Infine, se la tua strategia di vendita al dettaglio prevede vendite non offline, collegare le due è fondamentale. Non basta essere presenti in entrambi i canali. Non nel mondo di oggi in cui i consumatori non effettuano un acquisto istantaneamente nel tuo negozio.

I consumatori vogliono entrare in contatto con il tuo marchio sia online che offline. Vogliono sapere cosa c’è in magazzino prima di venire a trovarti. Vogliono aggiungere quell’articolo al carrello mentre vanno al negozio e averlo alla cassa per il ritiro.

Ti condivido i consigli di Richard Simonin, Vice Chairman Of The Board in Al Tayer Dubai nonché membro del Comitato Scientifico di EcommerceDay, emersi durante la sua intervista con Filomena Greco, giornalista del Il Sole 24Ore alla 10° Edizione di EcommerceDay su cosa significa mettere in piedi una strategia di business di successo.

Strategie di business di successo

Il marketing omnichannel

Una strategia di marketing omnichannel consente ai team di incontrare i propri consumatori dove si trovano, con il messaggio giusto al momento giusto.

Attraverso il marketing omnichannel, le organizzazioni possono offrire un’esperienza cliente unificata che riconosca i punti di contatto precedenti lungo il percorso del cliente.

Ciò non solo promuove la consapevolezza del marchio nella mente del consumatore, ma porta anche a un maggiore coinvolgimento, un aumento del ROI e delle vendite e una maggiore fidelizzazione e fidelizzazione dei clienti.

Non perderti l’undicesima edizione di EcommerceDay. Il 29 e 30 Settembre 2022 i più grandi esperti del settore dell’omnichannel, new retail, digital marketing e social media si incontreranno per discutere delle ultime tendenze nel settore dell’e-commerce.

CONSULTA IL SITO UFFICIALE DI ECOMMERCE DAY

Subscribe for notification
Exit mobile version