Fondato nel 2010
Home Guide Come convertire utenti in clienti abituali

Come convertire utenti in clienti abituali

hook-881442 1920

Come convertire utenti in clienti abituali. Se è vero che una recensione nasconde, dietro le sue trame, un’implicita richiesta di engagement e di contatto, è necessario, per un’azienda, fare tutto ciò che occorre perché tale richiesta si soddisfi in tempi brevi.

Come convertire utenti in clienti abituali

Qui di seguito, abbiamo esposto ed elaborato cinque consigli utili per capire come convertire utenti che abbiano postato commenti, pareri o recensioni alle proprie attività, in clienti abituali, o clienti passati a tornare a interessarsi e lasciarsi coinvolgere da ciò che, via via, andrete elaborando.

1) Risposte in tempo reale:

Le risposte ai commenti o alle recensioni che vengono pubblicate sui vostri siti e pagine Social devono essere sempre puntuali, se non immediate. Sfruttate gli strumenti che rilevano automaticamente i commenti, a tale proposito; i clienti non aspettano altro che trovarsi di fronte a un brand capace di interagire con loro 24 ore su 24, e il prima possibile, pena l’inevitabile distacco.

2)  Servirsi delle recensioni per incrementare la customer experience:

Più le critiche sono costruttive, maggiori saranno i benefici che potrete avere. Siate pronti a convertire ogni parere, consiglio, dubbio, o nota negativa in qualcosa di concreto che possa migliorare significativamente l’interazione con i clienti; soprattutto, doveste mettere in pratica ciò che avete avuto modo di capire dalle recensioni, fate in modo che coloro che le hanno scritte siano informati del fatto che avete voluto farne tesoro, e vi siete impegnati con tutte le vostre energie e risorse a migliorare gli eventuali difetti e mancanze notate.

3) Trovare un terreno comune:

Tra brand e cliente non può esserci reale interazione, senza una reciproca empatia, né condivisione di interessi comuni. Insomma, se non si trova un terreno comune entro il quale piantare e fertilizzare progetti, attività, e ambizioni evocando qualcosa che sia capace di tramutarsi in un prospero successo per entrambi. Siate pronti a comunicare assiduamente con i vostri clienti, ponetevi numerose domande circa i loro desideri ed esigenze; cercate di capire se i commenti da loro postati si possano gestire, risolvere e sfruttarli per fornire loro quello che cercano.

4)  Invitare gli utenti a unirvi a voi:

Non limitatevi a rispondere alle recensioni degli utenti, invitateli a unirvi a voi. Se clienti passati, sforzatevi di persuaderli a tornare nei vostri ranghi, e a usufruire dei vostri servizi. Naturalmente, dovrete cercare di essere cauti, non invasivi né eccessivi, ma mediare nei messaggi d’invito il desiderio di contare di nuovo su di loro attraverso una comunicazione accattivante e mai troppo ostentata.

5) Non minimizzare né dare per scontato il lavoro dei recensori:

Per ogni messaggio o commento che viene pubblicato, dovreste rispondere, ricordandovi sempre di partire con un ringraziamento. Nessuno è obbligato a postare un commento, tantomeno per omaggiarvi o lodarvi o parlar bene di voi. Nessun favore viene fatto in maniera disinteressata, e voi vorrete evitare di dare per scontato ciò che non dovrebbe esserlo mai e in alcuna occasione.

Articolo precedenteMarketing multilingue? Ecco 4 consigli
Prossimo articoloCibus 2016: al via la nuova edizione
Manager eclettico, dopo 15 anni di consulenza IT in Italia e all’estero per importanti aziende italiane e multinazionali, fonda la web agency Jusan Network. La storia della Jusan Network inizia nel 2005 con un’ampia visione strategica nel campo del IT e della Digital Transformation. Nel corso degli anni si è sempre più focalizzata nello sviluppo di e-commerce e nella comunicazione digitale diventando un punto di riferimento importante per Istituzioni Nazionali e Internazionali, Enti Governativi e multinazionali. Oggi all’avanguardia anche per quanto riguarda discipline come Graphic Design, Branding, Web Marketing, Social Media Marketing, Content Marketing, sviluppo e strategie SEO, formazione e organizzazione d’eventi. Insieme a EcommerceDay e EcommerceGuru, l’innovativo magazine online dedicato al commercio elettronico, punto di riferimento importante per chi vuole dedicarsi alla vendita online, Samuele Camatari crea l’Accademia dell’eCommerce, una scuola che offre numerosi corsi di formazione sul web marketing e sulla vendita online. Samuele Camatari è Presidente Turinin, docente IED, Enaip e formatore del top management di importanti aziende italiane.
Subscribe for notification
Exit mobile version