Un'esperienza unica di e-commerce con PrestaShop

Leggimi

Il Country Manager di PrestaShop Italia, Luca Mastroianni, sarà uno dei relatori di spicco della VI edizione dell’Ecommerce Day. Il suo intervento mira a fornirci un quadro completo sulla crescita inarrestabile della community dell’e-commerce. Abbiamo così deciso di svelarvi in anteprima alcune sue dichiarazioni che ci ha rilasciato durante la nostra intervista.

1. Innanzitutto, lasciando a lei il piacere di spiegare a tutti che cos’è PrestaShop, quali sono i numeri che riguardano la diffusione della vostra piattaforma?

Con i suoi 800 mila membri, PrestaShop è la più grande community dedicata allo sviluppo dell’ecommerce in open source. Nel mondo sono 230 mila i negozi online attivi che utilizzano la nostra tecnologia. In Italia, i negozi PrestaShop sono più di 15 mila e contiamo su una community che supera i 20 mila membri.

2. Quali sono i punti di forza di PrestaShop rispetto alle altre piattaforme?

Ce ne sono almeno 5. Innanzitutto la semplicità. PrestaShop ha un’interfaccia utente intuitiva che consente di gestire il negozio online in maniera molto agevole. In secondo luogo, la scalabilità. Le soluzioni Cloud e Download sono in grado di soddisfare le esigenze delle piccole imprese così come quelle di grandi multinazionali. La community è senza dubbio il nostro principale asset. Gli utenti di PrestaShop hanno un “team di ricerca e sviluppo” costituito da 800 mila sviluppatori, agenzie, utenti e system integrator. L’integrazione con servizi di terze parti attraverso più di 5000 moduli. In ultimo, ma non meno importante, PrestaShop è una piattaforma europea. Di conseguenza, è concepita in maniera tale da rispettare in maniera nativa le direttive europee in materia di ecommerce.

3. La vostra piattaforma si presta meglio alla vendita di prodotti o di servizi? Quali sono i settori maggiormente in crescita?

PrestaShop si presta sia alla vendita di prodotti, più complessa per il tema logistico, che a quella di servizi. In Italia, assistiamo a un’interessante crescita nei settori core della nostra economia: fashion, food & beverage.

4. Molte aziende importanti vi hanno scelto per la vendita online dei loro prodotti e servizi, ci può menzionare alcuni casi di maggior successo?

Aziende multinazionali come ad esempio FCA che ci ha scelto per store online del Mirafiori Motor Village; Parrots, leader mondiale nel segmento consumer di droni e molti altre.

5. In base alla sua conoscenza del mercato italiano, quali sono le regioni o le aree nelle quali si trovano le aziende più attive per quanto riguarda la vendita online di prodotti e servizi?

Se da un lato vediamo nelle regioni del nord una maggiore concentrazione dei nostri negozi, dall’altro nel centro-sud cominciamo a registrare tassi di crescita molto interessanti a dimostrazione del fatto di come l’e-commerce può essere uno strumento per superare storiche carenze infrastrutturali ed accedere a nuovi mercati.

6. Relativamente al tema della multicanalità, che cosa è in grado di offrire PrestaShop a livello di gestione integrata di un negozio online e un negozio fisico?

PrestaShop è facilmente integrabile con i principali software gestionali rendendo pertanto possibile una perfetta sincronizzazione delle attività online con quelle offline.

Per saperne di più su PrestaShop e scoprire come trasformare il tuo progetto di vendita online in un caso di successo utilizzando questa piattaforma, partecipa all’Ecommerce Day e potrai ascoltare dal vivo Luca Mastroianni e molti altri relatori di spicco provenienti da realtà affermate nel mondo del digitale e della vendita online come Zalando, IBM, Jusan Network, Facebook, Netcomm, ecc Potrai, inoltre, assistere alle storie di piccole start-up che hanno usato Prestashop per il loro progetto, che sono state capaci in breve tempo di realizzare un modello di business vincente come RubinetteriaShop, Raffaella De Angeli Creations e Squeezol.