Home News eBay.it, gli utenti cercano lo shopping su misura

eBay.it, gli utenti cercano lo shopping su misura

monetizzando-shopping-online

Uno shopping personalizzato. Questo è quello che chiedono i consumatori online, secondo Giovanni Ruosi, Senior Manager Shopping Experience eBay.it. In cima alla lista dei desideri dell’utente c’è un sistema che gli permetta di soddisfare i suoi bisogni personali. Dunque il consumatore esce dalla massa e si rivolge al mercato dell’ecommerce come individuo, cerca e premia le soluzioni che rispondono alle sue esigenze.

Queste sono le dichiarazioni di Ruosi riportate dal quotidiano torinese La Stampa.

«Nell’era dell’economia data-driven eBay ha capito che bisogna personalizzare l’esperienza dello shopping». Lo afferma Giovanni Ruosi, Senior Manager Shopping Experience eBay.it, in vista della presentazione dei risultati della ricerca 2012 dell’Osservatorio eCommerce B2 Netcomm – School of Management del Politecnico di Milano.

«I consumatori – spiega – cercano i prezzi migliori e una offerta più ampia, e ciò fa crescere gli acquisti su Internet. Per questo eBay investe nell’innovazione seguendo e a volte anticipando i trend che stanno trasformando il commercio: la tendenza a fare acquisti locali, l’influenza dei social network, la digitalizzazione generale del mercato e soprattutto la fortissima spinta del mobile, intesa come massima flessibilità».

Tramite eBay è possibile liberare il potenziale dei piccoli, medi e grandi imprenditori

«Per esempio, grazie ai negozi virtuali, gli eBay shops – prosegue Ruosi – la piattaforma offre una vetrina globale. Questo consente a piccole, medie e grandi imprese di raggiungere migliaia di acquirenti senza sostenere le spese di un negozio fisico. La capacità di liberare il potenziale di piccoli e medi imprenditori è evidente, ad esempio, dal fatto che nel 2011, 25 venditori professionali hanno raggiunto, nell’arco di un solo anno, 1 milione di euro (o più) di fatturato nella loro attività di vendita online; registrando una crescita del 62% in un solo anno. Oltre ai venditori individuali e piccoli commercianti, anche i top brand scelgono eBay quale canale preferenziale per potenziare le loro vendite e migliorare il servizio al cliente. Unendo la potenzialità del commercio globale e la comodità del commercio locale», conferma Ruosi.

Vuoi vendere online? Chiedi come fare ai professionisti.

Articolo precedenteCome Totò, vendono fontana su internet
Prossimo articolo50 sfumature di grigio, un successo editoriale nato online
Dal 2006 ad oggi, in Jusan Network, è stata attiva nell'ideazione, creazione e gestione degli eventi EcommerceDay, EcommerceWeek ed EcommerceTalk, ha co-ideato e oggi coordina il team editoriale di EcommerceGuru, oltre a scrivere di tanto in tanto degli articoli ;), ed è la coordinatrice didattica e dei contenuti di tutti i gli eventi della Nostra Community (EcommerceCommunity) e della nostra Accademia B2B. Si occupa inoltre della selezione degli speaker, pianificazione dei contenuti, organizzazione e pianificazione programma di tutti i nostri eventi gestendo il team, supervisionando la logistica ed occupandosi di partnership e PR.