Fondato nel 2010
Home Filiera Ecommerce Perché dovresti abbracciare il digitale?

Perché dovresti abbracciare il digitale?

digitale
digitale

Perché dovresti abbracciare il digitale? Parliamone un po’. La Quarta Rivoluzione Industriale è in atto. Significa che stiamo vivendo il periodo di maggior innovazione in termini di scoperte tecnologiche e scientifiche. Il decennio 2020-2030 ci permetterà di sperimentare grandiosi balzi in avanti relativi allo sviluppo tecnologico. E la conoscenza umana raggiungerà livelli mai ipotizzati prima d’ora.

Quale miglior momento, allora, per accogliere interamente le opportunità fornite dal digitale? Tanto più che la digitalizzazione è uno degli aspetti principali della Quarta Rivoluzione Industriale. Nel nostro Paese non sono poche le aziende, specialmente PMI, rimaste indietro rispetto alla Comunità Europea in termini di penetrazione digitale. I tempi non sono stati pertanto più maturi per cambiare le carte in tavola.

Perché dovresti abbracciare il digitale?

Stando alle ultime ricerche di settore, sempre più utenti hanno utilizzato i mobile device per connettersi a Internet quest’anno. Oltre a interagire virtualmente, hanno sfruttato l’ausilio del web per informarsi e intrattenersi. L’incremento dell’uso di piattaforme come WhatsApp e Messenger è stato spaventoso. I servizi di messaggistica e videocall hanno superato i 700 milioni di utenti attivi al giorno.

Ciò significa che per entrare in contatto con questi utenti è necessario digitalizzarsi. Investire campagne su Google e Facebook, ad esempio, per aumentare la propria presenza online e creare community di riferimento. Le persone si aspettano quest’anno che le aziende puntino molto su una comunicazione empatica e accorta, attenta alle problematiche correnti.

La digitalizzazione è un’opportunità di ineguagliabile valore per affrontare i tempi attuali e incrementare le conversioni. Viviamo ormai in un mondo iperconnesso, e sfruttare i canali digitali diventa una carta in più per poterti distinguere rispetto ai competitor ed evolvere

Subscribe for notification
Exit mobile version