quali prodotti conviene vendere online | Ecommerce Guru

Quali prodotti conviene vendere online

Leggimi

La vendita online rappresenta per molti un’opportunità di business ed un modo per dare una svolta alla propria condizione lavorativa. Non tutti però possiedono un’attività che offre prodotti e servizi sul mercato e si tratta di cominciare tutto da zero. Come fare quindi a trovare l’idea vincente per operare nel mondo del commercio elettronico?

Di seguito ti forniamo alcuni punti su cui ti puoi basare per la ricerca del prodotto migliore da vendere online.

Inizia da quello che hai in mente o da un problema a cui non trovi soluzione.

La cosa migliore è iniziare da un’idea che hai già del prodotto o servizio che per vari motivi ti piacerebbe vendere o ti sarebbe piaciuto in passato. Magari un'idea che avevi in mente da anni, oppure, si tratta di un’esigenza a cui non hai mai trovato una valida soluzione.

In qualsiasi caso ecco alcune domande che dovresti porti in questo momento:

  • A quali prodotti, nicchie di mercato o aziende sei interessato?
  • A quali prodotti, nicchie di mercato o aziende sono interessati i tuoi amici?
  • Quale esigenza o problema hai nella tua vita di tutti i giorni?

Osserva che cosa accade a livello locale.

Pensa ai negozi presenti nella tua città o paese. La maggior parte di essi sono attivi da molto più tempo rispetto ai corrispettivi e-commerce. Prestando attenzione ai trend riguardanti le attività commerciali a livello locale, potrai ottenere validi spunti su ciò che potrebbe essere proficuo portare online. Se serve, spendi un intero pomeriggio ad osservare quali sono i prodotti e i servizi in primo piano nelle vetrine dei negozi della tua città.

Rimani aggiornato sui trend del momento.

Seguendo i media specializzati nel settore di tuo interesse, non solo saprai sempre quali sono le tendenze attuali, ma potresti scoprire aspetti che non ti saresti mai immaginato. Inoltre, guardando costantemente a quello che succede all’estero, potresti essere folgorato da un'idea capace di riscuotere successo anche qui, se adattata alla nostra cultura e tradizioni.

Trova il valore intrinseco di un prodotto.  

Se stai cercando di capire chi sono i tuoi concorrenti e come affrontarli, fai un semplice test: prova a digitare su Google il prodotto che vorresti vendere, se tra i risultati della tua ricerca compariranno nomi come Amazon e/o Ebay, significa che potresti avere qualche difficoltà nel posizionarti in questo tipo di mercato, a meno che tu non riesca ad offrire dei prezzi ed un servizio di spedizione ancora migliori. I punti di forza di questi veri e propri supermercati online sono in genere, la vasta scelta, la convenienza ed un servizio di consegna e reso particolarmente flessibili. Solo offrendo qualcosa che va al di là del prodotto in sè, ossia un valore aggiunto o intrinseco importante per i tuoi potenziali clienti, avrai la possibilità di competere davvero.

I Social Network basati sulle immagini sono una miniera d’oro.

Proprio così, per sapere quale può essere l’interesse degli utenti relativamente ad un determinato prodotto, esegui una ricerca sui due principali canali social che si basano sulla condivisione delle immagini: Pinterest e Instagram. Lo sapevi che questi, insieme a Facebook, Youtube Twitter sono quelli maggiormente efficaci per l’e-commerce? Non solo scoprirai chi sono i tuoi potenziali concorrenti, ma potrai anche capire quali tipi di contenuti creano maggiore interazione, iniziando a definire così l'aspetto su cui puntare per attirare il tuo pubblico.

Nell’e-commerce il prezzo non è tutto.

Il tuo obiettivo non deve essere solo quello di offrire prodotti convenienti, ma dovrai considerare altri aspetti come costi e tempi di spedizione, scegliendo con attenzione la modalità di approvvigionamento più adeguata per il tuo business. Prima puoi disporre del prodotto, più veloce sarà la consegna e maggiormente saranno soddisfatti i tuoi clienti. Devi valutare, inoltre, che se il prezzo unitario degli articoli in vendita fosse addirittura più basso del costo di trasporto, difficilmente riuscirai a vendere anche un solo pezzo. Dovrai quindi valutare l'ipotesi di offrire un insieme di prodotti per far crescere il valore complessivo sul quale realizzare un buon margine.

Seguendo questi pochi spunti sarai in grado di assumere maggiori consapevolezze nello sviluppo di un progetto di vendita online. Se desideri effettuare un’analisi di mercato approfondita per rendere concreta la tua idea, puoi rivolgerti all’Ecommerce Agency Jusan Network, la quale sarà felice di accoglierti e di mostrarti il modo migliore per iniziare ad operare nel mondo del commercio elettronico.