instagram-per-le-aziende

9 consigli utili su come utilizzare Instagram per le aziende

Leggimi

Instagram per le aziende non è solo un archivio dove mettere foto e immagini dei tuoi prodotti e servizi, ma può diventare una risorsa incredibile per migliorare le vendite e l’immagine del tuo Brand. Basta saperlo utilizzare. Per voi, 8 semplici consigli per capire come utilizzarlo al meglio.

Capisci che cosa vuoi

Stabilisci gli obiettivi, dei traguardi specifici come per esempio:

  • Migliorare le conversioni
  • Aumentare le vendite del tuo prodotto
  • Far conoscere il tuo Brand a quanti più utenti possibile

Scegli i contenuti più adatti

Fai una selezione dei contenuti da proporre. Sicuramente dovranno essere attinenti alla tua attività, mostrare la qualità e la bellezza dei prodotti e dei servizi che offri, rendere ancora più visibile il tuo marchio. Tuttavia, può essere opportuno adottare anche strategie comunicative diverse e arrivare a coinvolgere emotivamente gli utenti. Un buon copy, unito alla giusta immagine, posso scatenare una serie di condivisioni a catena che porteranno il tuo Brand a ottimi risultati.

Capisci quando pubblicarli

Importantissimo è impostare un piano editoriale ben preciso, che indichi quando vengono pubblicati e in che momento della settimana. Questo sia perché puoi utilizzare gli strumenti di pre-pubblicazione previsti dal Social Network, sia perché ti permette di non annoiare mai i tuoi utenti, e coinvolgerli di più nell’interazione con la tua pagina. Per l’orario di pubblicazione invece sarebbe opportuno fare uno studio delle abitudini dei tuoi follower, per capire qual è il momento più adatto della giornata, in modo che ti possa leggere più gente possibile.

Scegli gli hashtag giusti

Instagram ti permette di utilizzare massimo 30 hashtag per ogni post. Anche se è opportuno sceglierne solo alcuni, che siano giusti e davvero inerenti ai contenuti che stiamo pubblicando. Più specifico sarà l’hashtag, infatti, e più gli utenti avranno l’idea che il contenuto sia autentico.
Inoltre, per migliorare l’engagement dovresti condividere i contenuti con i tuoi prodotti utilizzando le mention (@nomeutente), che servono a taggare le persone coinvolte.
Anche il servizio di geolocalizzazione delle foto è utile, perché ti permette di raggiungere gli utenti di una determinata area geografica.

Attiva le notifiche

Sembra scontato, ma non lo è. Nelle impostazioni di Instagram ricorda di attivare tutte le notifiche push, in modo che potrai restare sempre in contatto immediato con i tuoi utenti che commentano, mettono like o interagiscono in qualche modo con la tua pagina.

Segui gli influencer

Cerca di individuare gli influencer che in qualche modo potrebbero essere utili per sponsorizzare i prodotti e i servizi che offri e cerca di instaurare un dialogo con loro.

Condividi la tua pagina Instagram sugli altri social

Instagram da solo spesso non basta. Abbiamo bisogno di utilizzare anche gli altri social network come Facebook e Twitter e collegarli insieme per poter rimbalzare i contenuti da un social all’altro e raggiungere più utenti possibili.
Fondamentale è trovare una piattaforma online unica, sito web o e-commerce, dove far convergere tutti gli account social.

Instgram e lo Storytelling

Mi raccomando: Instagram per le aziende non è solamente un archivio fotografico di prodotti o servizi, ma un luogo dove poter raccontare, utilizzando le dinamiche narrative dello storytelling, le storie e la filosofia di cui la tua azienda è permeata.
Solo così si potrà pensare di raggiungere il cuore degli utenti e trasformare visite e interazioni in conversioni.

Come gestire al meglio la pubblicazione dei contenuti su Instagram

Scegliere i giusti contenuti, capire quando pubblicarli, individuare gli influencer e gli hashtag più corretti, condividere sugli altri social… sono tutte operazioni che potrebbero sembrare semplici. E così è. Ma per essere più efficaci possibili dovrebbero essere pensati e condivisi nell’ottica di un piano editoriale preciso, basato su strategie di Digital Marketing studiate ad hoc per la tua azienda.
Per questo, il consiglio che diamo è quello di evitare di gestire tutto in autonomia se non si è davvero preparati, ma potrebbe essere utile rivolgersi ad agenzie pubblicitarie o di comunicazione, come la Jusan Network per capirci, che grazie all’esperienza dei suoi tecnici specializzati è in grado di valorizzare al meglio il tuo Brand, i tuoi prodotti e servizi.