Social Network

Come e perché dovresti usare i Social Network

Leggimi

I social network sono strumenti indispensabili per promuovere il tuo business e incrementare la vendita dei tuoi prodotti. Sempre più persone si connettono a tali canali, e i brand hanno capito di dover creare strategie marketing apposite per tali piattaforme.

Non dovremmo più sorprenderci a pensare che i social media, oggi, siano lo strumento di comunicazione più potente che i brand possono e devono utilizzare per interagire con i propri clienti. E anche i consumatori, per decidere delle proprie scelte d'acquisto, hanno cominciato a rivolgersi a tali canali digitali per avere informazioni preziose a riguardo. Non solo, ma secondo recenti studi il 75% di chi ha acquistato un prodotto lo ha fatto dopo averlo visto pubblicizzato su un social media.

Lo sapevi che adesso un brand viene fatto rimbalzare di conversazione in conversazione come fosse il nome di un personaggio famoso o una band vezzeggiata in qualche forum di appassionati? Dialoghi, dibattiti e discussioni a volte anche accese sono direttamente proporzionali alla visibilità che un determinato brand ha saputo conquistarsi.

Tutto questo è di enorme importanza: più gente parla del tuo brand, maggiore sarà il traffico che otterrai. Non dimentichiamo che l'ecommerce è tutto fondato sul traffico che i social media possono canalizzare dirigendolo verso le tue pagine prodotto.

I clienti ti cercano sui social network

Sempre più persone decidono di mettersi in contatto con un brand attraverso i loro canali social preferiti, Facebook e Instagram in primis. Per quale motivo? Principalmente per una questione di tempo. È stato fatto notare che il tempo di attesa medio che un utente è disposto a concedere a un brand è di circa mezz'ora. Dopodiché potrebbe passare a un altro brand e concentrare la sua attenzione altrove. Sui social media, le persone si aspettano che i brand donino loro piena disponibilità in maniera pressoché immediata. Ecco perché negli ultimi tempi figure come il social media manager hanno avuto un'impennata a livello di importanza. Il loro ruolo di mediatori e la loro capacità di assicurare un supporto 24/7 ai clienti viene messo alla prova da utenti sempre più esigenti e impazienti.

Quali sono i canali social network da privilegiare?

Va da sé che non è necessario che tu brancoli all'interno di tutte le piattaforme a disposizione. Te ne bastano due o tre, e possiamo assicurarti che riuscire a gestirne in così esiguo numero non è affatto una passeggiata.

Facebook continua a essere la soluzione privilegiata da parte dei brand. La piattaforma permette di promuovere eventi e dirigere il traffico verso il tuo eCommerce con relativa semplicità. È anche il social media più famoso e utilizzato al mondo, nonostante il trend si stia spostando verso canali più visual-oriented.

Come Instagram, ad esempio. Oggi chiunque voglia vendere online deve avere uno spazio all'interno di questo social media. Ciò che conta è creare una strategia di visual storytelling che coinvolga gli utenti e li affascini a tal punto da invogliarli a interagire con il brand. La piattaforma consente un tipo di comunicazione ancora più immediata e interattiva, rispetto al colosso di Zuckerberg.

Pinterest può essere invece utilizzato per realizzare un catalogo dei tuoi prodotti. Per ciascun pin puoi inserire un link che  lo collega al tuo sito ecommerce, dove l'utente è libero di acquistare quello che tanto l'ha colpito sulla piattaforma.

Youtube è la piattaforma ideale per presentare video tutorial del tuo intero catalogo. Pillole, how to, guide e retroscena sono tutte forme di comunicazione vincenti, e gli utenti non bramano che questo.

Snapchat è il social network preferito dai Millennials. La sua caratteristica principale? La temporaneità dei suoi contenuti, il cui limite è fisso alle 24 ore. Il che è ideale per promuovere sconti e offerte speciali ai milioni di utenti che ne fanno uso quotidianamente.

 

Hai già trovato la strategia social più adatta a te? Nel caso fossi in alto mare permettici di aiutarti a schiarirti le idee.