intelligenza artificiale machine learning assicurazioni

Intelligenza Artificiale e Machine Learning per il mondo assicurativo

Leggimi

Quanto sono importanti le nuove tecnologie come l’I.A. e il Machine Learning per il mondo assicurativo?

Intelligenza Artificiale e Machine Learning nelle assicurazioni

Il mondo assicurativo fonda tutta la propria forza ed esistenza sulla buona gestione dei dati: clienti, polizze, assicurazioni. Il numero è in crescita esponenziale e i vecchi sistemi di raccolta e gestione dei dati, oramai, fanno acqua da tutte le parti.
Studi recenti hanno dimostrato, invece, come l’Intelligenza Artificiale e l’Apprendimento Automatico stiano diventando strumenti essenziali per questo lavoro. Essi aiutano le compagnie assicurative a elaborare le informazioni in loro possesso. Soprattutto, sono in grado di interpretare la miriade di dati e consigliare le strategie più giuste per rilasciare nuovi prodotti e servizi sempre più personalizzati. Aiutano i decision maker nel valutare le modalità più funzionali della contrattualistica. Danno la possibilità di attuare procedimenti più efficaci di controllo e di sorveglianza. Tracciano cose e persone, misurano le anomalie, registrano le criticità.

Quali sono le Intelligenze Artificiali che servono alle assicurazioni?

Telemetria, chatbot, sistemi autoapprendenti sempre più sofisticati. Oggi i volti dell’Intelligenza Artificiale e del Machine Learning sono veramente molti. E inaugurano un’epoca fondata sulla automazione e sulla customizzazione di prodotti e servizi. In tutti i campi, anche quello delle assicurazioni.
La velocità di calcolo dei computer e la quantità di sistemi di gestione integrati ed evoluti permettono, infatti, alle compagnie di assicurazione di associare e analizzare più velocemente le informazioni attraverso algoritmi speciali che restituiscono le soluzioni più opportune.
Questo significa che, oggi, le macchine sono in grado di suggerire la strada giusta da percorrere, i termini di una polizza e il suo target di riferimento.

Bernard Marr: “L’intelligenza Artificiale rivoluzionerà il mondo delle assicurazioni”

Bernard Marr è uno dei consulenti strategici più famosi al mondo. Saggista e autore di bestseller pubblicati sulle principali riviste di settore e su testate di fama internazionale, afferma che l’80% degli executive “ritiene che l’intelligenza artificiale rivoluzionerà il modo in cui gli assicuratori procederanno ad acquisire le informazioni dai loro clienti e più del 50% ha affermato che il vantaggio più grande sarà poter sfruttare dati migliori per una migliore comprensione dei clienti”.

Le ChatBot per le assicurazioni

Prendiamo ad esempio le chatbot. Sono delle vere e proprie applicazioni di messaggistica che stanno spopolando tra le compagnie assicurative. Il loro obiettivo principale è rispondere ai reclami degli utenti o a semplici domande e per vendere e pubblicizzare i propri prodotti assicurativi.
La tecnologia chatbot utilizza gli stili comunicativi degli esseri umani per rispondere a domande e trovare soluzioni; interpreta il linguaggio parlato, evolve e si migliora da sola, instaurano dialoghi con gli utenti.
Recenti ricerche dicono che il 74% dei consumatori non avrebbe problemi a farsi dare una consulenza assicurativa da una macchina, perché c’è un altissimo livello di fiducia nei confronti delle nuove tecnologie.

Perché l’Intelligenza Artificiale è il futuro delle assicurazioni?

L’Intelligenza Artificiale inoltre si rende utile già nella prima fase di contatto col cliente, nel momento in cui c’è da stabilire quale prodotto assicurativo è più adatto per lui.
Infatti, L’A.I. scandagliando nei profili social lo stile di vita del cliente può abbassare i premi assicurativi o trovare un prodotto più adatto alle sue esigenze reali.

Le compagnie assicurative che sfruttano l’A.I. sono le più competitive

Insomma, per rimanere più competitivi sul mercato in continua evoluzione è necessario che le compagnie assicurative integrino nei loro modelli di business l’Intelligenza Artificiale e il Machine Learning.
“Le compagnie che possono utilizzare con successo tecnologie come l’intelligenza artificiale e il machine learning non solo potranno sopravvivere ai cambiamenti della Trasformazione Digitale, ma riusciranno a dominarli ed emergere come leader del futuro”.
Lo racconta a EcommerceGuru, il sito per intermediari assicurativi Visurarui.it, un vero e proprio portale che mette a disposizione tutte le proprie conoscenze sull’intero universo assicurativo. Un valido strumento per tutti quelli che lavorano nell’ambito e hanno il desiderio di costruire, passo dopo passo, il futuro della propria impresa.