record di utenti per snapchat

Record di utenti per Snapchat e perdite in netto calo

Leggimi

Snapchat chiude il trimestre ricavando più dell'11% rispetto all'anno scorso. Gli utenti giornalieri sono aumentati del 7% e si attestano a più di 200 milioni. Che il periodo nero patito dal social media sia solo un ricordo lontano?

 

Ricordiamo come snapchat sia ancora oggi uno dei social più amati dai Millennial, specialmente dai giovanissimi. La ragione? Il fatto che sia semplice da utilizzare, che si possano mandare video e messaggi di durata limitata e tutto sia rapido, fugace, immediato. Dal 2013 a oggi l'azienda ha vissuto momenti altalenanti, oscillando ora su ricavi eccezionali, ora su cali e perdite gravose. Ad esempio, nel secondo trimestre del 2018, Snapchat aveva perso più di 3 milioni di utenti, vinto dalla concorrenza spietata di piattaforme quali Instagram e TikTok. E un anno dopo in che situazione ci troviamo?

Record di utenti per Snapchat e perdite in netto calo

Si respira aria di vittoria negli headquarters di Snapchat, che chiude il periodo aprile-giugno con perdite di 255 milioni di dollari rispetto ai 353 milioni dello stesso trimestre dell'anno scorso. E i ricavi salgono a 388 milioni, con un incremento del 48% rispetto a quanto pronosticavano i mercati. Da notare la crescita record degli utenti che si collegano alla piattaforma ogni giorno: 7% rispetto all'anno scorso. Si tratta di un aumento vertiginoso, specialmente se teniamo per buono che per nove mesi Snapchat ha registrato un calo davvero rilevante.

Snapchat cresce in Nord America e in tutto il mondo, con "snap" scattati in media ogni giorno che arrivano a 3,5 miliardi. Che il periodo nero sia quindi finito, un ricordo amaro da lasciarsi alle spalle con un sogghigno?

Tanti e tali sono i risultati positivi sperimentati da farci credere che sì, Snapchat sta finalmente rifiorendo. Al punto che si stimano ricavi tra i 410 e i 435 milioni di dollari per il terzo trimestre, e un incremento degli utenti superiore ai 205 milioni. Gli investitori sono rassicurati e i titoli dell'app sono raddoppiati quest'anno.