Il caso di Eataly Net | Ecommerceguru

Eataly Net vince il premio come miglior sito alimentare e retail 2014

Leggimi

Eataly Net è lo Store online del marchio più famoso e importante per il Made in Italy eno-gastronomico nel mondo. Disponibile in tre lingue (italiano, inglese e tedesco), offre una gamma di oltre 3.500 prodotti ed ha conquistato importanti quote di mercati in Europa, Nord America e Giappone.

Il progetto nato nel 2013 e partecipato al 60% da Eataly, al 30% dal fondo di venture capital 360 Capital Partners e al 10% da Franco Denari, Amministratore Delegato della società, è ora uno dei migliori casi di successo nel settore della vendita online. La filosofia che vi è alla base è quella dello story-telling sulla qualità dei prodotti e dei produttori ed un esaltazione dell’unicità delle materie prime e delle lavorazioni necessarie per ottenere queste eccellenze dell’enogastronomia italiana, offrendo ai clienti il più ampio servizio possibile sia in termini di contenuto che di disponibilità dei prodotti.

Nel 2014, l’e-commerce di Eataly, ha totalizzato solo per il sito italiano, circa 30 milioni di pagine viste, 300 mila utenti unici al mese e 60 mila ordini, più 10 milioni di visite e 25 mila ordini se si considera la versione dedicata agli Stati Uniti. Il fatturato a livello globale supera i 5 milioni ed il valore medio del carrello si aggira intorno agli 80 euro. Un risultato veramente sorprendente e che testimonia ancora una volta il potenziale di crescita dell'e-commerce anche nel breve termine, facendo leva soprattutto sulla qualità dei nostri prodotti Made in Italy.

Durante la IV edizione del Netcomm E-commerce Award, organizzato dal Consorzio Netcomm Italia, la piattaforma di Eataly Net è stata premiata come miglior sito alimentare e retail 2014. Come ha affermato Franco Denari, Ceo e co-fondatore dell’azienda digitale del Gruppo Eataly:

“...l’e-commerce è un settore molto delicato, in cui bisogna puntare sempre al massimo della qualità attraverso una selezione attenta dei prodotti offerti e del packaging...”

“...credo che l’elemento vincente di Eataly Net sia il potenziamento dell’esperienza dell’utente in un’ottica omni-channel, grazie alla sinergia tra canale online e negozi fisici e la possibilità di conoscere la storia di prodotti e produttori...”

Mulitcanalità e sinergia tra mondo reale e quello virtuale, come descritto da Franco Denari sono, infatti, due temi particolarmente attuali, poichè sono i fattori determinanti per il futuro sia del commercio elettronico che per quello tradizionale. Nello scenario odierno i due canali in questione sono sempre più parte integrante l’uno dell’altro ed i confini tra online e offline tendono a sparire.

Di questi importanti argomenti, si parlerà in modo approfondito durante la VI edizione dell’Ecommerce Day 2015, dal titolo “Conoscere i clienti nell’era della multicanalità”. Si tratta dell’evento nazionale dedicato al commercio elettronico, dove parteciperanno  aziende di successo che offriranno le loro testimonianze e grazie alle quali scoprire le migliori strategie emergenti nel settore della vendita online e del retail per raggiungere i propri clienti in un epoca multicanale e multidispositivo. Rispetto a questi punti, Eataly Net rappresenta un esempio calzante e promette di farsi ancora più interessante se si considerano i progetti di investimento futuri per quanto riguarda il digitale: infatti, dopo l’ottimizzazione del sito in versione mobile per smartphone e tablet,  quest’anno verrà lanciata un’app nativa per iOS e Android e verranno svolti i primi test per la vendita di prodotti freschi online.

L’evento organizzato dall’e-commerce agency Jusan Network in collaborazione con il Gruppo FCA, che parteciperà in qualità di Main Sponsor, si terrà il 9 giugno 2015, presso il Mirafiori Motor Village di Torino.

Per saperne di più sugli argomenti trattati e scoprire maggiori dettagli sulle aziende ed i relatori di spicco che vi prenderanno parte, visita subito il sito dell’Ecommerce Day.