User Generated Content

Come usare lo User Generated Content al meglio

Leggimi

Che cos'è lo User Generated Content? È vero che in futuro avremo la possibilità di avvalerci di una tale strategia quasi esclusivamente?

Che cos'è lo User Generated Content?

L'User Generated Content non è altro che il contenuto creato dalle persone, follower e seguaci di un brand. I consumatori possono promuovere la tua attività in maniera più o meno consapevole, e ciò ridonda a tuo vantaggio. Anche perché ogni altra forma di pubblicità, sia questa un annuncio, uno sponsor o la collaborazione con un influencer, è sottoposta a leggi pecuniarie sempre più pesanti.

Quante volte ti sarà capitato di scattare la foto a un prodotto in un negozio, postarla su Instagram in una stories e taggando direttamente il brand cui il prodotto è associato? Questa operazione è una vera e propria strategia User Generated Content.

Hai promosso il brand senza che ti fosse richiesto, forse senza rendertene nemmeno conto. Non ti sei comportato in maniera poi tanto diversa da un Influencer, il cui compito, come ben saprai, sta nel promuovere il brand inserendolo nella comunicazione in maniera naturale e coperta, velata, occultata.

Lo User Generated Content, ovviamente, non è pagato, neanche con la consegna di prodotti in regalo.

Come sfruttare lo User Generated Content a tuo vantaggio

Saprai benissimo che alla base di una campagna di comunicazione di successo c'è sempre una strategia ben consolidata e strutturata. Un obiettivo chiaro è sempre la prima carta da giocare. In questo senso, su quale piattaforma vuoi investire le tue energie. Hai più seguito su Facebook o su Instagram? Quale dei due canali è più remunerativo in termini di engagement?

Quali contenuti promuovere?

Se ti muovi promozionalmente su Facebook, potrai puntare la tua strategia sulla creazione di video e immagini d'impatto. Cerca di fare in modo che i contatti le condividano sulle loro pagine personali. Meglio ancora se i contenuti dovessero diventare virali per qualche motivo, Per quanto riguarda l'immediatezza delle condivisioni, Instagram è il top player. Tacendo il fatto che la piattaforma è la numero uno al momento in quanto a popolarità e utilizzo, mecca vera e propria per i millennials.

Sfrutta i regram di post e stories in cui gli utenti abbiano taggato il tuo brand.

Tieni sempre sotto controllo i contenuti creati dagli utenti. Nel caso realizza un hashtag specifico che rimandi al tuo brand. Segui da vicino la promozione e interagisci il più possibile con ciascuno dei seguaci coinvolti nell'attività.