Placejam - Wifi for Smart Communities: prende vita il progetto per rendere il Wi-fi aperto e disponibile a tutti

Leggimi

Un progetto che consente non solo di rendere la connessione ad internet più libera e veloce, ma apre anche la strada a nuove e stimolanti idee per fare business.

Ecco in esclusiva l’intervista ai fondatori di Placejam, i quali ci svelano i dettagli del loro lavoro:

 In che cosa consiste il progetto Placejam? 

«A fronte di un costo molto basso, tanti piccoli hotspot verranno installati presso le sedi di attività commerciali e turistiche e/o nelle sedi degli enti locali e delle pubbliche amministrazioni. La tecnologia impiegata gli permette di utilizzare ogni tipo di connessione ad Internet fornendo così un’unica area di copertura wi-fi sul territorio. Chiunque sarà in grado di connettersi tramite uno smartphone e potrà accedere semplicemente utilizzando un proprio account social

Quali sono i vantaggi del progetto?

«L’adattabilità a qualsiasi dimensione territoriale risulta essere un punto di forza ed una vera e propria spinta verso la digitalizzazione delle attività economiche del nostro paese.

Tutti gli utenti che si connettono wi-fi potranno essere profilati ed in questo modo, ad esempio, i gestori delle varie attività potranno conoscere meglio i propri clienti e fornire servizi e prodotti sempre più personalizzati.

 A livello turistico e nel campo della ristorazione, ad esempio, le possibilità di “monetizzare” a fronte dell’installazione degli hotspot Placejam, sono molteplici: sarà possibile interagire con il proprio pubblico, riservando loro offerte speciali e su misura direttamente sulla homepage del wi-fi alla quale si approda nel momento in cui ci si connette. Inoltre, sarà, possibile seguire i clienti anche al di fuori della propria struttura, monitorando i loro spostamenti in base alle connessioni che avvengono presso gli altri hotspot installati sul territorio. Comunicare in modo mirato con gli utenti e fornire informazioni sui prossimi eventi e le iniziative sarà sempre più facile.

Placejam è uno strumento che permette l’integrazione delle classiche attività di profilazione di marketing con il mondo digitale: quando un utente entra fisicamente nel negozio ed effettua la registrazione wi-fi, è possibile “abbinarlo” alla sua identità sui social network ed intercettarlo sui suoi dispositivi digitali.

In particolare, attraverso le piattaforme di pubblicità display, retargeting e real-time-bidding, si possono creare delle campagne pubblicitarie su Facebook o su Twitter ed indirizzate solo agli utenti che sono stati in negozio, visualizzando le inserzioni fra le notizie che appaiano sulla home.»

Non ci sono dubbi, Placejam è il prodotto che da tempo mancava nel nostro paese. Il bisogno di rendere internet accessibile a tutti è pienamente soddisfatto e le attività locali hanno finalmente a disposizione uno strumento che le rende più vicine ai clienti nel mondo digitale.

A breve, potrete ottenere maggiori informazioni e scoprire tutti i dettagli visitando il sito ufficiale di Placejam, che sarà realizzato in collaborazione con Jusan Network.
Abbiamo potuto vedere in anteprima il piano di comunicazione e siamo sicuri che ne vedrete delle belle!