Home News Banzai, l’ecommerce made in Italy che sfida Amazon

Banzai, l’ecommerce made in Italy che sfida Amazon

banzai
banzai

Banzai parte all’attacco e cerca di conquistare quote di mercato nell’ecommerce italiano strappandole dal colosso internazionale Amazon. Lo fa con l’acquisto di quattro brand del gruppo Terashop, società leader nell’ecommerce dal 1999. i marchi in questione sono MisterPrice, ePlaza, Bow e Ovo, specializzati in vendita di prodotti di elettronica di consumo, informatica, elettrodomestici, prodotti per la casa e vendita a tempo.

Con questa acquisizione, Banzai, l’azienda proprietaria di ePrice e Saldi Privati, accresce il giro di affari da 130 a 170 milioni di euro; ma soprattutto segna l’espansione della società che si occupa trasversalmente di retail e di editoriacon un forte orientamento al business. “Banzai crede fermamente nello sviluppo digitale dell’Italia – ha dichiarato l’amministratore delegato Paolo Ainio. Stiamo costruendo un sistema integrato media-commerce che aiuti aziende e consumatori a scambiarsi sempre più valore”.

Con i nuovi marchi inclusi nel portfolio aziendale, l’azienda punta a creare canali di comunicazione online specifici e fortemente targetizzati, rivolti al mercato italiano. “L’ecommerce – racconta Edoardo Giorgetti, amministratore delegato di Banzai Commerce – è prevalentemente un mercato locale. I consumatori preferiscono comprare da siti del loro Paese: in Gran Bretagna appena il 20% di chi fa acquisti online si rivolge a siti stranieri. In Francia la percentuale è del 12% e in Italia appena dell’8%”.

Terashop invece intende partire da queste cessioni per investire in settori fortemente specialistici e concorrenziali. “La vendita a Banzai dei quattro marchi – ha commentato il fondatore di Terashop Antonio Lembo – consentono all’azienda di accedere a nuovi investimenti per sviluppare le attività su cui si sta focalizzando da alcuni anni; come l’ecommerce service provider e i programmi di loyalty e incentive; e dall’altro rafforzano il sistema di offerta della vendita di prodotti high tech e per la casa che si concentra ulteriormente entrando a far parte di un primario gruppo Internet italiano”.

Articolo precedenteAmazon sperimenta la spedizione dei generi alimentari freschi
Prossimo articoloVideolezione breve #5: Il problema del budget
Dal 2006 ad oggi, in Jusan Network, è stata attiva nell'ideazione, creazione e gestione degli eventi EcommerceDay, EcommerceWeek ed EcommerceTalk, ha co-ideato e oggi coordina il team editoriale di EcommerceGuru, oltre a scrivere di tanto in tanto degli articoli ;), ed è la coordinatrice didattica e dei contenuti di tutti i gli eventi della Nostra Community (EcommerceCommunity) e della nostra Accademia B2B. Si occupa inoltre della selezione degli speaker, pianificazione dei contenuti, organizzazione e pianificazione programma di tutti i nostri eventi gestendo il team, supervisionando la logistica ed occupandosi di partnership e PR.