Cosa soddisfa i consumatori online

Cosa soddisfa i consumatori online

Leggimi

Cos'è che rende completamente soddisfatti gli utenti che acquistano online?

UPS in collaborazione con comStore hanno provato a dare una risposta a questa domanda attraverso lo svolgimento di un indagine che ha coinvolto più di 1000 acquirenti online del nostro paese. I risultati della ricerca sono stati raggruppati in tre macrocategorie (canali, scelte, convenienza) e rappresentati graficamente all'interno di un'infografica.

Vediamo brevemente quali sono i dati più significativi emersi da questo studio:

I canali (mobile, social media e multicanalità)

L'80% dei consumatori online preferisce fare acquisti presso i retails online che già conoscono e preferiscono agli altri.

Il 75% di possessori di tablet effettuano acquisti tramite il loro dispositivo mobile.

Il 58% di coloro che comprano online e posseggono uno smartphone utilizzano il loro telefono per fare acquisti.

Il 45% degli intervistati afferma di essere meno incline al confronto dei negozi quando usa un'applicazione mobile del rivenditore.

Il 75% clicca su "Mi piace" sulla pagina Facebook dei marchi che preferiscono. Di questi, l'87%  presta attenzione agli aggiornamenti presenti all'interno  della bacheca del rivenditore.

Il 51% degli intervistati sarebbe disposto ad acquistare online se potesse ritirare la merce presso il negozio del rivenditore, mentre il 59% vorrebbe anche la possibilità di restituire la merce nel negozio.

Le scelte (più scelta e più controllo)

I consumatori si aspettano di vedere quanto prima all'interno del loro processo di acquisto le opzioni e i costi di consegna

Il 74% degli intervistati ha dichiarato di aver abbandonato almeno un carrello. Di questi, il 45% lo ha fatto per i costi troppo alti per la consegna della merce acquistata.

Circa il 75% ha aggiunto altri prodotti al proprio carrello per avere accesso alla spedizione gratuita.

Gli eshopper desiderano una maggiore flessibilità post vendita: il 54% vuole maggiore flessibilità nella scelta della data di consegna; mentre il 35% dichiara il desiderio di ritirare la merce acquistata in una località a lui comoda e conveniente.

Per quanto riguarda i tempi medi di consegna della merce acquistata gli intervistati dichiarano un tempo si 2-3 giorni per le spedizioni nazionali, 4-5 giorni per quelle intra-europee e 8 o più giorni per le spedizioni extra-europee.

Il 97% dei consumatori afferma che la ricerca della spedizione è essenziale o molto importante. Il 59%, invece, vuole ricercare i pacchi tramite avvisi e-mail, mentre il 55% vuole ricercare le spedizioni direttamente sul sito del rivenditore.

Convenienza (facilità nell'acquisto)

Il 73% dei consumatori online rivede la politica dei resi prima di chiudere la transazione.

Il 50% degli intervistati afferma che la facilità di restituire o cambiare prodotto rappresenta un'area di miglioramento molto importante.

Il 78% dei clienti è incline ad acquistare online se possono restituire gratuitamente la merce acquistata.

Il 66% degli utenti dichiara di essere disposto ad acquistare di più in presenza di una politica dei resi semplice.