iab forum 2013 italia milano

Iab forum: lo stato dell'arte della comunicazione digitale

Leggimi

Lo scorso 3 e 4 dicembre si è tenuto a Milano lo Iab Forum, il principale evento italiano dedicato al marketing digitale, all'advertising online e alla comunicazione interattiva. La Jusan Network era presente per cogliere le ultime novità in fatto di comunicazione e di marketing digitale e per entrare in contatto con le migliori realtà del settore.

Rispetto alle precedenti edizioni, quella del 2013 è stata caratterizzata da numerose novità. La principale è stata quella di far evolvere lo Iab Forum verso una formula sempre più orientata alla creazione di concrete opportunità di business e di networking tra tutti i players del sistema.

Gli ospiti internazionali

L'edizione di quest'anno ha visto anche la partecipazione di prestigiosi speaker internazionali. Tra gli ospiti sicuramente vanno segnalati Andreas Weigend, former chief scientist di Amazon, che ha parlato di come il gigante dell'e-commerce stia puntando sulla social data revolution, cioè di come utilizzare le informazioni fornite dagli utenti per migliorare la loro esperienza di acquisto. Un'altro ospite che ha infuocato la platea dello Iab forum é stato Steve Rosenbaum, regista e imprenditore del web, che ha presentato alcuni aspetti che caratterizzano il suo libro “Curation Nation”, spiegando come gli come user-generated content possono essere sfruttati a vantaggio dei brand. Soraya Darabi, che secondo AdAge Magazine é tra i 25 professionisti da seguire su Twitter e considerata tra i protagonisti del futuro del Social IT, ha raccontato di come, e per quali motivi, ha lasciato il New York Times per avviare una delle più interessanti società di social media: la FoodSpotting. Infine, per concludere questa breve carrellata degli ospiti internazionali che hanno calcato il palco dello Iab Forum, Masaya Nakade, group creative director di AKQA, ha raccontato, attraverso la presentazione di una campagna realizzata per Nike, come la creatività può essere considerata un valore nella creazione di campagne promozionali non convenzionali.

andreas wiegend

Steve Rosenbaum

crop_Soraya_Darabi_8820

crop_masaya_3690

 

Workshop, workshop e ancora workshop

Oltre alla sessione plenaria, la due giorni milanese dello Iab forum ha avuto in programma anche numerosi workshop dedicati ai vari aspetti della comunicazione digitale e agli strumenti e alle strategie per ottimizzare al meglio gli investimenti dei brand nella promozione della loro offerta. I topic dei workshop hanno riguardato le ultime novità in fatto di e-commerce, l'utilizzo dei principali social network, l'ottimizzazione delle campagne DEM, gli ultimi trend sulla SEO, le migliori pratiche di UX etc.

Una ventata di ottimismo

Entrando nel merito della manifestazione, si può certamente affermare che tra gli addetti al lavoro del settore dell'advertising digitale serpeggia una lieve ventata di ottimismo. Infatti, dopo un periodo di contrazione degli investimenti in pubblicità e comunicazione da parte delle imprese, dovuta sopratutto alla crisi che da anni sta colpendo la nostra economia, gli ultimi dati evidenziano un'inversione del trend negativo che ha caratterizzato il settore negli ultimi anni. Questa inversione di trend é anche avvenuta grazie alle opportunità che stanno offrendo ai brand le nuove piattaforme mobile per entrare in contatto con i propri consumatori, siano essi reali o potenziali.